lunedì 21 agosto 2017

REVIEW PARTY: I disastri del cuore di Kylie Scott


Buongiorno!
L'estate è il periodo perfetto per recuperare tutto ciò che non siamo riusciti a fare, guardare o leggere durante l'anno. Ma, almeno per quanto riguarda i libri, come si fa a portare avanti i vari recuperi quando le nuove uscite sono ancora tante e tutte molto interessanti? La Newton Compton è la casa editrice che più di tutte ci ha tenuto compagnia (e continuerà a farlo) in questo mese di ferie e di vacanze. Oggi, per esempio, esce I disastri del cuore, la novella che segna il ritorno di Kylie Scott in Italia dopo il successo della The Lick Series (terminata pochi mesi fa con Doppio gioco, che trovate recensito qui). E, per l'occasione, eccomi qui a parlarvene all'interno del Review Party organizzato insieme ai blog che trovate citati nel banner.


Violet ha una missione: rimettere in sesto la sua vita. O almeno quello era il piano. Andare a letto con il suo nuovo capo super sexy però è decisamente un errore. E non ha intenzione di ripeterlo. Alex ha un bar e dopo un divorzio tremendo ha finalmente ripreso in mano le redini della sua libido. Non ha nessuna intenzione di lasciarsi scappare l'oggetto dei suoi desideri. Possono avere una relazione senza che influisca sul loro lavoro. Certo che possono. Perché sicuramente non le metterà le mani addosso nell'ufficio sul retro, e decisamente non si metteranno a folleggiare in magazzino...
Violet non vuole ripetere il passato, ma non è l'unica ad avere una missione.







Prima di iniziare con la vera e propria recensione, è doveroso fare qualche piccola precisazione. L'autrice è immediatamente riconoscibile grazie alla cover che ricorda in tutto e per tutto i libri precedenti, ma che, allo stesso tempo, potrebbe trarre in inganno. I disastri del cuore non ha nulla a che fare con la serie dedicata alla band degli Stage Dive. Così come è scollegata anche da tutti i libri della Scott ancora inediti in Italia. Questa novella è quindi a sé e, almeno fino al momento, l'autrice non ha previsto di portare avanti questo progetto. Quindi, se non avete letto gli altri romanzi o non amate la continuazione delle serie, questa potrebbe essere la lettura adatta a voi.

domenica 20 agosto 2017

SEGNALAZIONE (ANTEPRIMA): Inevitabile follia di Deborah Fasola



Cari lettori e care lettrici, le segnalazioni di oggi non sono finite. Con all'attivo un romanzo edito dalla Newton Compton (Tradiscimi se hai coraggio), diversi titoli della collana YouFeel di Rizzoli e numerosi romanzi self, Deborah Fasola sta per tornare con una storia tutta nuova! Inevitabile follia uscirà l'1 Settembre, anche in questo caso in self publishing. Questo contemporary romance, rigorosamente autoconclusivo e che non fa parte di una serie, uscirà sia in ebook che cartaceo e ci racconterà la storia di Max e Lydia. Curiosi di saperne di più? Ecco a voi un assaggio fornito dalla sinossi...

Trama
Ho paura di lui, ma lo desidero con tutta me stessa.
La voglio come non ho mai desiderato nessun’altra, ma la odio con tutto il cuore.
Lui è paura e pericolo.
Lei innocenza e peccato.
Lui non sarà mai mio.
Lei mi appartiene.

Lydia Gale sogna il lusso e la fama così, quando si trasferisce a Los Angeles, decide di scendere a patti con se stessa diventando la finta fidanzata di un noto attore di Hollywood.
Quando le attenzioni da parte di lui vengono a mancare, Lydia lo minaccia di rivelare il loro segreto alla stampa, macchiando la sua immagine pubblica con uno scandalo di dimensioni inimmaginabili.
Viene così mandata a una festa, in rappresentanza del fidanzato, e sarà proprio lì che incontrerà Max, un uomo tanto attraente quanto pericoloso, che la salverà da quella folle notte rendendola indimenticabile.
Max entrerà con la forza nella vita di Lydia e più lei tenterà di scappare da quella situazione pericolosa, più si ritroverà coinvolta, sentendosi per qualche strana ragione attratta da quel mondo assurdo e sregolato.
Max e Lydia impareranno a conoscersi e a curare i loro vuoti interiori, ma più di ogni altra cosa impareranno ad amare.

Un sociopatico.
Una ragazza ambiziosa.
Un crimine.
Un circolo vizioso fatto di bugie.
E un solo sogno d’amore.

SEGNALAZIONE: Sarà un miracolo di Judith McNaught


Buon pomeriggio e buona domenica! 
Il 15 Luglio la casa editrice Follie Letterarie ha riportato in Italia Judith McNaught pubblicando la novella dal titolo Sarà un miracolo. Questo breve racconto appartiene alla serie Westmoreland, ma può tranquillamente essere letto anche senza aver già conosciuto i libri precedenti. Sarà una lettura molto veloce, ma ci sono buone notizie per chi ama le storie di questa autrice o per chi la conoscerà così: nei prossimi mesi la stessa casa editrice farà uscire un suo nuovo romanzo inedito. Per qualsiasi ulteriore informazione vi rimando a questo link.

Trama

Novella breve.
Vittima di una madre insopportabile il cui solo pensiero è combinarle un matrimonio vantaggioso, Julianna Skeffinghton sa di avere una sola carta a disposizione per realizzare la vita che vorrebbe veramente : rovinarsi la reputazione in maniera irreparabile. 
L'occasione si presenta a un ballo in maschera, quando Julianna incontra un misterioso uomo mascherato che si presta a soddisfare la singolare richiesta, incantato dalla sua seducente innocenza. 
Julianna però non sa che dietro la maschera di quell'uomo che la conquista con il suo fascino indolente, si cela Nicholas DuVille, brillante e carismatico libertino. E così, nell'escogitare la sua rovina, Julianna imparerà presto a fare i conti con il destino e con l'amore.


venerdì 18 agosto 2017

COVER REVEAL: Quello giusto per me di Natasha Madison


Buongiorno!
Ragazze, lasciate tutto quello che state facendo e prestate attenzione per un attimo! Il 22 Settembre (segnatevi la data!), Natasha Madison arriverà in Italia con Quello giusto per me (Something so Right), il primo volume di una serie di libri autoconclusivi che, sono sicura, ci terrà incollati alle pagine libro dopo libro. La Quixote Edizioni ha fatto un gran bel lavoro e oggi ho il piacere, insieme a tanti altri blog, di partecipare al Cover Reveal. Siete pronte a scoprire come sarà la copertina? Eccola in tutto il suo splendore!

giovedì 17 agosto 2017

SEGNALAZIONI #4



Buongiorno!
Nel blog non si fermano neanche le segnalazioni, quindi eccomi qui con 4 nuovi libri di cui voglio parlarvi! Come sempre, ce n'è un po' per tutti i gusti. Leggete bene le sinossi, guardate le cover e, se decidete di dare una possibilità ad uno di questi titoli, trovate già il link per l'acquisto.

The Vampire's Shadow
Eleonora Zaupa

A Luglio, per la casa editrice Lettere Animate, è uscito questo romanzo, un urban fantasy gotico disponibile sia in ebook che cartaceo.




Strani incidenti, un ragazzo misterioso e il diario di un antenato... Samantha racconta ciò che successe in quel periodo dove il mistero alloggiò nella sua cittadina. Tutto le sembrava non avere un senso, ma i tasselli erano tanti e anche se sembrava non esserci soluzione, l'unica cosa da fare era unirli... o ignorare tutto? Ma com'è possibile farlo con ciò che sta accadendo? Le scoperte che farà le cambieranno la vita, e sarà costretta a compiere enormi decisioni. Un vampiro, morbosamente infastidito da lei, la farà precipitare in una sequela di avvenimenti disastrosi. Le scelte che prenderà cambieranno molte cose e mai potrà tornare tutto come prima!






"Era un mostro, fatto per uccidere e creare dolore.
Era quello lo scopo della sua esistenza.
Un demone sceso sulla terra per creare il caos nella vita delle persone."

mercoledì 16 agosto 2017

RUBRICA: www Wednesday #16


Buonasera! Siamo a mercoledì e significa che è di nuovo tempo di WWW Wednesday! La rubrica ideata dal blog Should be Reading con l'intento di parlare dei libri appena letti, in lettura e che leggeremo. Oggi un po' più tardi del solito, ma eccomi. Non posso mancare questo bell'appuntamento!
Questi sono i libri che mi stanno facendo compagnia in questo periodo ed ecco, quindi, le domande a cui dobbiamo rispondere:
  • What did you recently finish reading? Cosa hai appena finito di leggere?
  • What are you currently reading? Che cosa stai leggendo?
  • What do you think you’ll read next? Cosa pensi leggerai in seguito?
Cosa ho appena finito di leggere?

Link pre-order
 
Link d'acquisto
Link d'acquisto
Me lo dico da sola: sono stata bravissima! Questa settimana ho letto tutto quello che avrei voluto e anche di più. Finalmente ho finito Paper Palace e sì, alla fine mi ha preso come i primi due. Un colpo di scena dopo l'altro per arrivare al giusto finale della trilogia. E ora si aspettano i libri sugli altri Royal! Big Love merita davvero tanto e mi è piaciuto addirittura più del primo della serie! In più ha già posto le basi per tutti i libri a venire (il terzo, su Titus, e i tre che fanno parte dello spin-off) e io voglio sapere! I disastri del cuore è molto carino, ma altrettanto breve. Qualche capitolo in più ci sarebbe stato bene, pur essendo una novella, e non ho capito il senso di pubblicare questa storia e basta (non è collegata a nessuna serie). Anche perché, nelle poche pagine, vengono inseriti due/tre personaggi secondari di cui vorrete sicuramente sapere di più! Rosso come l'amore in autunno è stata una piacevole lettura. I due protagonisti mi avevano già incuriosita molto nel romanzo precedente e non mi hanno delusa, per non parlare della storia professore-alunna che non stanca mai (soprattutto perché in questo caso non è per niente una situazione "estrema"). Molto estremo è stato invece Suite 703, il secondo capitolo della serie dedicata a Damon Blake (qui trovate la recensione del primo). L'ho finalmente recuperato perché a Settembre si concluderà la trilogia e quindi l'attesa non è più tanto lunga. Sicuramente per apprezzarlo bisogna essere amanti del genere erotico (anche se, in realtà, il linguaggio non è mai troppo spinto... non che si lasci molto all'immaginazione, ma non è esagerato) e del BDSM (da un certo punto molto più presente che nel primo libro). Io, devo ammetterlo, non amo particolarmente questo sottogenere, ma la storia di questa serie mi ha incuriosita davvero tanto e non l'ho mai trovata pesante. Poi l'autrice è una da cliffhanger pazzeschi (mannaggia a lei!).

RECENSIONE: L'ultima notte al mondo di Bianca Marconero


Buongiorno! Se ricordate, non molto tempo fa vi ho parlato della novella Ed ero contentissimo (se non vi ricordate, potete rinfrescarvi la memoria qui), il prequel che, appunto, anticipa il romanzo L'ultima notte al mondo di Bianca Marconero, uscito il 29 Giugno per Newton Compton. I due libri sono entrambi contenuti nella versione cartacea, ma sono divisi in quella digitale. Non è necessario leggere la novella per capire gli avvenimenti che vengono, comunque, ripresi e ricordati anche nel libro, ma io vi consiglio di non lasciarvela sfuggire per il suo stile, per la sua intensità e per il quadro completo che ci regala di Marco. Nella scorsa recensione vi ho già parlato abbastanza di cosa è successo quando i due protagonisti si sono conosciuti al liceo e di come sono arrivati al loro ultimo incontro, ma adesso è ora di fare un salto di 5 anni e scoprire come si sono ritrovati.

0.5 ED ERO CONTENTISSIMO (link d'acquisto)
   1. L'ULTIMA NOTTE AL MONDO (link d'acquisto)

Trama
Marco Bertani ha ventitré anni, alle spalle un’adolescenza tutt’altro che semplice e davanti a sé un futuro nel quale potrà contare solo su se stesso. Un giorno inaspettatamente si imbatte in Marianna Visconti, ex compagna del liceo e amore non corrisposto della sua vita. I loro mondi non potrebbero essere più lontani: Marianna, dopo aver studiato negli Stati Uniti, sta facendo pratica legale presso il prestigioso studio di un amico di famiglia, mentre Marco sbarca il lunario lavorando come operatore per una rete televisiva locale. Quando però le viene prospettata l’occasione di condurre un programma ideato proprio da lui, Marianna decide di accettare la sfida, convinta che così potrà dimostrare a Luca, il fidanzato con cui è in crisi, di cosa è capace: lei e Marco si troveranno quindi a lavorare gomito a gomito e scopriranno di non essere poi così diversi come credevano…

"Se mi innamorassi davvero saresti solo tu, l'ultima notte al mondo io la passerei con te". Non potevo non iniziare questa recensione con le parole della canzone di Tiziano Ferro che dà il titolo al libro, che fa da colonna sonora all'amore di Marco e Marianna e che accompagna la nostra lettura (no, non sto in fissa con questa canzone da quando ho finito il libro, giuro!). Per arrivare a questa dichiarazione, però, ce n'è voluto di tempo, almeno per Marianna, perché Marco lo sa dal primo giorno in cui ha posato gli occhi su di lei, bella e minuta all'inizio del primo anno di liceo, che avrebbe amato solo lei. Lui la ama da quel momento, ma la loro è sempre stata la triste storia di un amore non corrisposto. Lui non si è mai dichiarato, lei ha sempre colto solo i segnali sbagliati credendo di essere la vittima del suo odio e della sua arroganza e non la destinataria della sua venerazione. Così il liceo è finito e i due si sono separati, allontanati e mai rivisti. Fino ad un giorno di cinque anni dopo, quando si sono ritrovati faccia a faccia e si sono fatti lo stesso effetto di sempre.
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...