domenica 31 dicembre 2017

BEST BOOKS 2017: i miei 10 libri preferiti dell'anno



Ebbene sì, tocca anche a me fare l'ultimo post dell'anno. Non ci saranno i buoni propositi per il 2018, tanto ora del 3 gennaio li ho già dimenticati. E non mi perderò in chiacchiere su quello che il 2017 ha rappresentato per me, nel bene e nel male. Sicuramente è stato un anno difficile per tutti, ma voglio concentrarmi sulle cose belle perché, per fortuna, ci sono state anche quelle. A livello personale ricordo con piacere una bella soddisfazione (leggasi laurea!), ma anche il blog ha contribuito a rendere piacevole questo anno. Anche qui le soddisfazioni sono state molte, soprattutto quelle più inattese, ma sono grata in particolare per le amicizie che mi ha regalato. Di questo 2017 ricordo le tante collaborazioni con altri blog, la conoscenza, virtuale e non, di tante blogger. Ma è con due di loro che voglio concludere questo anno, due ragazze con le quali ho iniziato a collaborare, per caso, diversi mesi fa e poi non ho più smesso. Due "colleghe" che sono diventate presto due amiche, Chiara e Rachel. Insieme abbiamo pensato di finire in bellezza parlando, ovviamente, di libri. Perché i libri sono sicuramente stati una costante anche in questo anno. Ho avuto la fortuna di leggere tanto e, soprattutto, di leggere tanti libri che mi sono piaciuti moltissimo. Il problema, infatti, è stato sceglierne solo 10 per non fare un post infinito. Ho scelto tra quelli usciti quest'anno e che ho recensito per il blog (solo di uno devo ancora scrivere la recensione), ma dalla mia prima lista ne ho dovuti eliminare ben 15 per arrivare ai 10 finali. E non è stato facile. Quindi, quelli che troverete di seguito, li possiamo considerare una parte dei miei libri preferiti del 2017, quelli che, per un motivo o per un altro, porterò nel cuore. Per fortuna avevo detto che non mi sarei persa in chiacchiere. Vi invito anche a passare da Bookheart e Rachel Sandman Author per scoprire anche i loro preferiti. Fatemi invece sapere i vostri nei commenti! Oppure linkatemi il vostro blog, se avete fatto un post anche voi, lo leggerò volentieri!

Cliccando sulla copertina verrete indirizzati direttamente alla mia recensione.



BUONANOTTE A CHI NON C'È

Titolo: Buonanotte a chi non c'è
Serie: Angeli caduti #1
Autrice: Angela White
Genere: Contemporary romance
Casa Editrice: Amazon Publishing

Questo libro mi è piaciuto davvero tantissimo, musica e parole che si mischiano a sentimenti e dolore. Sicuramente, per me, una delle letture più intense.




NON POSSO DIMENTICARTI

Titolo: Non posso dimenticarti
Autrice: Sarah Bernardinello
Genere: M/M
Casa Editrice: Quixote Edizioni

Questo è stato, per me, l'anno del M/M. Ho letto diversi libri di questo genere, soprattutto ultimamente, e quindi non potevano mancare tra i miei preferiti. Ho avuto la fortuna di leggerne parecchi che mi sono piaciuti, ma questo è forse quello che più mi ha coinvolta e tenuta incollata alle pagine.




FINO ALL'ULTIMA PAROLA


Titolo: Fino all'ultima parola
Autrice: Tamara Ireland Stone
Genere: Young Adult
Casa Editrice: Leggereditore

La Leggereditore è la mia spacciatrice ufficiale di storie emozionanti e strappalacrime e questa non è stata l'unica dell'anno, anzi. Ma ho scelto questa per come l'autrice ha trattato un argomento quasi sempre pieno di stereotipi, presentandolo con una profondità non da poco.

RECENSIONE: Storie speciali di persone normali di Marco Caneva


Buongiorno! Finalmente riesco a tornare da voi con una nuova recensione e, in questo caso, vi voglio parlare di un libro un po' particolare. Se mi seguite, sapete che nel blog sono solita presentarvi e recensire storie d'amore e che difficilmente mi discosto dal genere rosa, pur riuscendo ad apprezzare un libro indipendentemente dalla sua etichetta. Quando Marco Caneva mi ha proposto la lettura del suo Storie speciali di persone normali, però, non ho avuto dubbi sull'affrontare un qualcosa di diverso dal solito. Il suo libro è in realtà una raccolta, edita da Caosfera, di 10 racconti, tutti molto brevi, che affrontano tematiche molto diverse tra loro, ma sempre estremamente attuali. E, visto che il cuore di questo blog è l'amore, in tutte le sue forme, che si trova nei libri, sono felice di averlo comunque trovato anche qui. Che sia amore per il proprio compagno o compagna, per i propri figli o il proprio lavoro, per la propria terra o per ciò in cui si crede, che sia affetto o passione, anche queste pagine ne sono piene.

Trama
Dagli assolati altopiani afgani, alla rigida Korea del Nord, all'Italia, tra rivalsa e speranza, tra amore, onore e bontà, dieci racconti su persone comuni che scoprono di essere speciali.

Recensione
Come potete intuire dal titolo, i protagonisti di queste storie sono persone normali, ma che, nella loro unicità, sono anche speciali. Ognuno di loro ci racconta la propria storia, chi in chiave più ironica e chi drammatica, chi uscendone come un eroe e chi come una vittima che fa quello che può per non esserlo più. Ogni racconto ha il suo lieto fine, anche se a volte questo lieto fine è macchiato da altro. Non c'è sempre il "e vissero tutti felici e contenti", ma queste situazioni in bilico rendono queste storie più reali a ancora più vicine alla vita vera. Perché è questo ciò che l'autore vuole fare, rappresentare la nostra società e tutti i problemi che deve affrontare, dando voce a chi spesso non ne ha e facendoci vedere le cose da un punto di vista diverso

giovedì 28 dicembre 2017

COVER REVEAL: Piccole bugie di Jennifer Miller


Buongiorno! Nuovo giorno, nuovo Cover Reveal! Oggi è la Quixote Edizioni che ci svela la copertina, e non solo, della sua prossima uscita Romance. Si tratta di Piccole bugie, il primo libro della serie Pretty Little Lies di Jennifer Miller, che ci racconta la storia di Olivia e Luke. Una storia iniziata quando erano ragazzi, ma anche finita... per sempre? Questo contemporary romance uscirà il 29 gennaio e io sono qui per mostrarvi che aspetto avrà! Ma prima andiamo a leggere la trama!

Trama
Una piccola bugia detta a fin di bene può cambiare drasticamente il corso delle cose...
Come ogni ragazza innamorata di diciotto anni, Olivia sognava di vivere per sempre felice e contenta con l'amore della sua vita. Luke è tutto ciò che ha sempre sognato, fino a quando si trova ad ascoltare qualcosa che non avrebbe dovuto. Pochi secondi, e il suo cuore va in mille pezzi. Olivia cerca di affrontare la cosa nell'unico modo che conosce: scappa, lasciandosi alle spalle la famiglia, gli amici e il ragazzo che ama.
Alla ricerca della serenità e di una via di fuga, Olivia pensa di trovarle in un bad boy compassato di nome Deacon. Lui infatti è l'esatto opposto di Luke, e la cosa a Olivia non dispiace affatto.
Sono passati sette anni, Olivia è cresciuta, è diventata più saggia e sta tornando a Chicago per iniziare una nuova vita e riallacciare i rapporti con la sua migliore amica, Pyper. Quello che non si aspetta è di trovarsi di nuovo faccia a faccia con il ragazzo che si era lasciata alle spalle e di scoprire che, nonostante se ne sia andata, i suoi sentimenti sono rimasti gli stessi.
Riuscirà Olivia a mettere da parte la sofferenza nel suo cuore e a fidarsi di nuovo di Luke? Riuscirà a tagliare i ponti col passato, oppure continuerà a permettere che la sua vita venga influenzata da piccole insinuanti bugie?

Ora che il romanzo è ufficialmente entrato nella vostra wishlist, posso mostrarvi la copertina. Pronte?

mercoledì 27 dicembre 2017

COVER REVEAL: Sweet. Una dolce conquista di J. Daniels


Buon pomeriggio e buon rientro dalle feste! Avete passato bene il Natale? Spacchettato tutti i regali? Se non vi siete lasciati nulla da aprire in questi giorni di rientro alla normalità, ci pensa la Always Publishing a farci una bella sorpresa. La seconda uscita della collana Always Romance della neonata casa editrice non è una novità, io stessa ve ne avevo già parlato, ma è arrivato il momento di scoprire la copertina e, soprattutto, di conoscere la data d'uscita dell'ebook e del cartaceo. Sweet. Una dolce conquista segna l'esordio di J. Daniels in Italia e la prima uscita del 2018 per la AP. Cerchiate il 25 gennaio sul calendario perché sarà il giorno in cui farete la conoscenza di Reese, l'irresistibile ragazzo dei numeri, e di Dylan, una pasticciera tutta pepe. Ma siete pronti a scoprire la cover in tutta la sua bellezza? Vi avviso che vi verrà l'acquolina... e non sarà per i dolci di Dylan.
Mentre vi gustate la copertina, vi lascio il link per il pre-order: QUI

giovedì 21 dicembre 2017

La scatola delle preghiere di Lisa Wingate (ANTEPRIMA)


I più attenti di voi, o semplicemente quelli che seguono il blog su Facebook o su Instagram, avranno notato che la sezione "Calendario uscite" (qui) è finalmente degna di questo nome e che si presenta anche con una nuova veste. Ho già inserito le uscite, per ora note, di gennaio, ma è arrivato il momento di parlarvene anche più approfonditamente nei vari articoli. Iniziamo con la prima uscita dell'anno per Leggereditore, La scatola delle preghiere di Lisa Wingate. Questo romanzo uscirà il 3 gennaio in ebook, ma dal 17 potremo trovarlo anche in libreria. Ci racconta la storia di due donne sconosciute, ma legate da 81 scatole, una per ogni anno della più anziana delle due. Cosa contengono queste scatole e come potranno aiutare Tandi? Non ci resta che attendere ancora un po' e leggere il libro per scoprirlo!

Trama
Quando Iola Anne Poole, un’anziana signora dell’isola di Hatteras, muore nel letto della sua abitazione, Tandi Jo Reese viene incaricata di risistemare la casa della defunta che è anche proprietaria del cottage in cui lei abita. In fuga da un matrimonio oppressivo e da un passato tormentato che continua a perseguitare anche il suo presente, Tandi è scappata insieme ai suoi due bambini e ora vive di fronte alla splendida e sontuosa villa vittoriana della signora Poole. Anche se le due donne non si sono mai conosciute, è stata proprio Tandi a ritrovarla, ormai morta, nel suo letto. E da quel momento inizia per lei un viaggio spirituale alla scoperta di quella strana casa, dei segreti che racchiude e, infine, di sé stessa. Il rinvenimento di ottantuno scatole minuziosamente decorate, ognuna delle quali rappresenta un anno della vita di Iola, le svelerà lo straordinario percorso di una donna vissuta nell’ombra: pensieri, desideri, speranze e paure di una personalità complessa, annotati su fortuiti pezzi di carta. E la lezione finale contenuta nell’ultima scatola avrà forse l’effetto di cambiare l’esistenza di Tandi per sempre…
Una storia di rinascita e speranza guidata dal potere unico e invincibile dell’amore e della fede.

SEGNALAZIONE: Gioco a due di Jayne Ann Krentz


Buonasera! In questi giorni iniziano ad arrivare i primi regali di Natale e la casa editrice Follie Letterarie non si fa trovare impreparata. Come? Ovviamente pubblicando una nuova storia che andrà a finire dritta dritta nei vostri e-reader. La CE chiude il suo 2017 con Jayne Ann Krentz, autrice romance che probabilmente già conoscerete come Amanda Quick. Gioco a due è una novella breve che ci racconta una storia d'amore condita con un pizzico di mistero e ironia, un contemporary romance tutto da leggere.

Trama
Amy Comfort è un'agente immobiliare di Misplaced Island, una remota e pittoresca isola nei pressi delle coste di Washington. 
Fra i suoi clienti figura Owen Sweet, un affascinante e sensuale investigatore privato di Seattle che ha appena acquistato una decadente villa in stile vittoriano. 
L'attrazione fra i due è innegabile, e quando Amy dovrà rivolgersi a Owen per indagare sul nuovo fidanzato della zia Bernice, sarà davvero molto difficile resistervi. Amy e Owen, 
infatti, per non destare sospetti e scoprire cosa nasconde l'uomo, saranno costretti a fingersi pazzamente innamorati l'uno dell'altra, anche se presto la situazione sfugge di mano, rendendo molto sottile il confine tra finzione e realtà. La coppia dovrà così far luce non solo su un fitto mistero, ma anche sull'amore che li unisce.

giovedì 14 dicembre 2017

RECENSIONE (ANTEPRIMA): Cercami questa notte (Tangled Series #4.5) di Emma Chase


Buongiorno! Non siamo ancora a Natale, ma i regali iniziano già ad arrivare. Regali molto molto apprezzati, tra l'altro, come la novella natalizia Cercami questa notte di Emma Chase, uscita oggi per Newton Compton. Se avete amato Drew Evans e la sua Tangled Series, non potete assolutamente perdervi questo piccolo gioiellino che ci riporta nella sua vita insieme a Kate, al piccolo James e alla sua famiglia. Questa novella esce oggi per la prima volta da sola, ma potreste già averla letta perché Corbaccio l'aveva inserita, insieme a quelle di altre autrici, nella raccolta Baby it's cold outside.

Trama
La visita di tre spiriti del Natale porterà Drew in un viaggio per riscoprire se stesso.
Dopo un furioso litigio con Kate riguardo la sua tendenza a lavorare troppo, Drew passa la vigilia di Natale in ufficio, e si addormenta esausto alla scrivania. A quel punto, tre spiriti di Natale fanno la loro comparsa. Ovviamente, sono tre donne bellissime. Durante la notte, gli spiriti che fanno visita a Drew gli faranno ripercorrere tutti i momenti più belli vissuti insieme alla sua famiglia, e gli ricorderanno di non dare mai niente per scontato. Al suo risveglio se ne ricorderà o lo liquiderà come uno strano sogno?

Recensione
Quanto vi era mancato Drew Evans? A me tantissimo! Continuo a credere che il suo sia uno dei punti di vista maschili meglio scritti da una donna e che il Drew malato d'amore sia il mio personaggio preferito in assoluto. Quindi non potevo certo lasciarmi sfuggire queste, ahimè, poche pagine dall'atmosfera natalizie e dall'odore di casa. Anche in questo caso è Drew a parlare e a ritrovarsi in una situazione alquanto bizzarra. Questa novella è infatti una rivisitazione del Canto di Natale di Dickens in chiave ironica e sexy, punto di forza della Tangled Series.

mercoledì 13 dicembre 2017

RECENSIONE: Io e te come un romanzo di Cath Crowley


Buonasera! Come promesso continuano i recuperi e anche questa volta si tratta di un'uscita firmata DeA Young Adult di cui già vi avevo indirettamente parlato con una mia tappa del Blogtour (se volete ripescarla, la trovate qui). In quel post mi ero concentrata sulla musica e sulle canzoni per inviare un messaggio a qualcuno, idea sicuramente presa da Io e te come un romanzo di Cath Crowley. Henry e Rachel, così come gli altri personaggi, lo fanno però attraverso i libri e l'autrice ha descritto, in particolare, un luogo in cui tutti noi lettori vorremmo perderci.

Trama
Ci sono ferite che non si rimarginano, giorni che non si dimenticano. Come quello in cui il cuore di Rachel si è spezzato per la prima volta. È una notte d’estate, e lei sta per trasferirsi dall’altra parte del Paese. Nelle ore che restano prima della partenza vuole dire addio a tutto ciò che sta lasciando: la scuola, gli amici e, più di ogni cosa, Henry Jones, il ragazzo che conosce da sempre, con cui ha condiviso le letture, i sogni, le paure e le passioni. Così, Rachel entra furtivamente nella libreria gestita dai Jones e infila una lettera tra le pagine del libro preferito di Henry. Una lettera in cui gli confessa il suo amore, un messaggio in bottiglia lanciato in un oceano di parole, a cui lui non risponderà mai. Sono passati tre anni, e quel giorno sembra appartenere a un’altra vita perché Rachel, nel frattempo, ha perso il fratello; e lei non è che l’ombra di quel che era. Il dolore la soffoca, e sembra che l’unica via d’uscita sia tornare a casa e riavvicinarsi alle cose che ama di più: la libreria e Henry. I due iniziano a lavorare fianco a fianco, circondati dai libri, confortati dalle voci senza tempo di scrittori e poeti. E, mentre tra gli scaffali impolverati si intrecciano le storie di un’intera città, Henry e Rachel si ritrovano. Perché non c’è posto migliore delle pagine di un libro per ritrovarsi. 
Toccante come Raccontami di un giorno perfetto, un romanzo indimenticabile che parla dell’amore in tutte le sue forme. L’amore per chi non c’è più, l’amore per chi ci ferisce e per chi ci guarisce. E poi l’amore più puro di tutti: quello per i libri.

Recensione
Henry e Rachel sono amici, sono complici, sono inseparabili. Ma la ragazza è segretamente innamorata dell'amico e decide di dichiararsi solo prima di partire con la sua famiglia. E lo fa come sono soliti comunicare tra loro, affidando le sue parole ad un libro, sicura che sia il modo migliore per arrivare ad Henry. Ma una risposta alla sua lettera non arriva mai e non solo deve fare i conti con un amore, apparentemente, non corrisposto, ma anche con il fatto di aver perso per sempre il suo migliore amico. Tre anni dopo Rachel è di nuovo a "casa", ma è completamente diversa. La morte del fratello l'ha distrutta, l'ha resa cinica, triste e arrabbiata. Rivedere Henry e la sua libreria non fa altro che peggiorare ulteriormente la situazione ricordandole di aver già perso anche l'altro ragazzo più importante della sua vita.

martedì 12 dicembre 2017

SEGNALAZIONI #9


Buonasera! Come sempre ho una serie di libri da segnalarvi, quindi non perdiamoci in chiacchiere, ma andiamo subito a scoprirli insieme. Anche in questo nono appuntamento della rubrica dedicata alle segnalazioni, ce n'è davvero per tutti i gusti!

Sotto la pelle
Paulina B. Lawrence

Paulina è una vecchia conoscenza del blog (qui trovate gli articoli dedicati alle sue precedenti uscite) e sono contenta di segnalarvi il suo nuovo lavoro. Si tratta del primo volume della serie Amori di carne, amori di karma ed è una breve commedia romantica natalizia ambientata negli anni Ottanta. L'ebook è uscito proprio oggi, 12 dicembre, e, se Giorgio (riservato, occhi blu, perdutamente innamorato di Chiara) e Chiara (capelli biondi lunghissimi, occhi castani, apparecchio ai denti) vi incuriosiscono, vi consiglio di tenere d'occhio il blog nei prossimi giorni perché ve ne parlerò meglio.

[...] Così si erano conosciuti Giorgio e Chiara. Poi non si erano più separati. Non ci erano proprio riusciti. Quei due erano come calamita e metallo. [...]
Giorgio e Chiara trascorrono le vacanze di Natale insieme in un paesino tra le montagne da quando avevano sei anni. Nati lo stesso giorno dello stesso anno, sono legati da un'amicizia speciale che cercano di mantenere segreta. A nove anni decidono che da grandi si sposeranno, ma l'arrivo dell'adolescenza, e la scoperta di nuove sensazioni, frapporrà alcuni ostacoli al progetto….

Ambientato tra il 1979 e il 1990, questo romanzo breve (il primo della serie ‘Amori di carne, amori di karma’), romantico e sottilmente ironico, ci riporta in un decennio - diventato leggenda per i modi di fare, di dire e di vestirsi dei giovani - in cui si era, forse, un po' più innocenti di oggi.

RECENSIONE: Rose (The Fowlers Sisters #2) di Monica Murphy


Buongiorno! Torna la serie dedicata alle tre sorelle Fowler di Monica Murphy! Il 9 dicembre, sempre in ebook, la Newton Compton ha pubblicato Rose, il secondo volume autoconclusivo. Dopo aver conosciuto la sorella di mezzo, Violet, è arrivato il momento della più piccola, che dà il titolo al libro, di soli 22 anni. Dalle sorelle maggiori, la piccolina di casa viene sempre vista come quella più coccolata, ma Rose si sente invisibile e poco considerata dagli altri. Almeno fino a quando incontra Caden...

The Fowlers Sisters
1. VIOLET [recensioneacquisto]
2. ROSE [acquisto]
3. Taming Lily

Trama
Si dice che per il figlio minore sia tutto più facile, ma è una bugia. Diversamente dalle mie sorelle non sarò mai notata per i miei successi. Lavoro sodo alla Fleur Cosmetics e non conto niente. Ma da quando ho messo al collo quel meraviglioso diamante le cose sono cambiate: stavolta è il mio turno di dire di no a mio padre, di risaltare sulle mie sorelle e di prendermi l’uomo che desidero. Quello che per la prima volta mi fa sentire libera.

Recensione
Rose è la piccola di casa Fowler, ma l'attenzione, di tutti, è sempre stata rivolta alle sorelle maggiori. Violet è quella che si è conquistata il suo posto alla Fleur Cosmetics e quella che non sbaglia mai. Lily è la ribelle, quella che fa solo quello che vuole. E Rose? Rose è quella che non si è mai comportata come avrebbe voluto, quella che non si è mai concessa una certa libertà. Allo stesso tempo è quella che non ha un vero ruolo nell'azienda di famiglia, anche se ci lavora, è quella sulla quale il padre può fare affidamento, ma non è quella sulla quale punta. E la ragazza si è stancata di essere sempre l'ultima, sia in famiglia che al lavoro, di essere quella data per scontata. Ora è decisa a staccarsi da tutto e tutti per vivere come la vera Rose e sapere che la nonna vuole regalare proprio a lei la collana più preziosa della sua collezione la rende ancora più sicura. E sarà proprio il gioiello, in effetti, ad attirare l'attenzione di uno sconosciuto, un uomo che, per la prima volta, le fa provare sensazioni ed emozioni che non avrebbe mai pensato di poter provare.

lunedì 11 dicembre 2017

RECENSIONE: Mille pezzi di te e di me di Sarah White

Buonasera! Tra una lettura natalizia e l'altra, dicembre è anche tempo di recuperi. Vi ricordate la mia intervista doppia a Everly e Gabe, i protagonisti di Mille pezzi di te e di me, che ho pubblicato in occasione del Blogtour dedicato al libro (qui la tappa)? Bene, è finalmente arrivato il momento di parlarvi più in generale di questo bel romanzo young adult scritto da Sarah White ed edito dalla DeA. Se ancora non lo avete letto, questo periodo potrebbe essere perfetto per recuperare un po' di romanticismo!

Trama
È l’ultimo anno di liceo quando la vita di Everly Morgan va in mille pezzi. Un idillio perfetto distrutto in un solo istante: quello in cui Everly scopre che Brady, il ragazzo che ama più di ogni altra cosa al mondo, la tradisce con la sua migliore amica. E lo fa nel modo peggiore possibile: nel parcheggio della scuola, davanti a tutti. Everly è disperata: si sente umiliata, ferita e abbandonata proprio dalle persone di cui si fidava di più. Il mondo le è crollato addosso, e lei si sente soffocare. Decisa a reagire, Everly chiede aiuto a uno psicoterapeuta. E proprio lì, nella sala d’attesa del dottore, succede qualcosa di inaspettato. Everly incontra Gabe. Lui è sexy, dolce, divertente. E soprattutto sembra l’unico al mondo in grado di capire quello che prova. Everly però non è pronta a innamorarsi di nuovo, non ora che il suo cuore spezzato ha appena ricominciato a battere.
MA SI PUÒ DAVVERO RESISTERE ALLA FELICITÀ QUANDO È FINALMENTE A PORTATA DI MANO?
[Link d'acquisto Amazon]

Recensione
Everly e Gabe si conoscono, o comunque si parlano per la prima volta, nella sala d'attesa in cui, entrambi, aspettano l'inizio della seduta con il proprio psicologo. Non sappiamo quale motivo abbia spinto il ragazzo a rivolgersi ad un medico, ma conosciamo quello di Everly, il suo cuore spezzato. I tradimenti sono sempre molto difficili da superare, ma la ragazza si è ritrovata davanti ad uno doppio, addirittura. Non solo ha scoperto che il ragazzo di cui era innamorata aveva un'altra, ma anche che l'altra in questione è la sua, ormai ex, migliore amica. Già è abbastanza terribile che le due persone di cui si fidava di più, esclusa la sua famiglia, abbiano agito alle sue spalle e che non abbiano avuto il coraggio di parlarne con lei, ma la cosa più brutta è che ora che soffre non ha nessuna spalla su cui piangere. Non può avere l'amica del cuore che le ricorda quanto i ragazzi siano stupidi, quanto lei stia meglio senza di lui, l'amica con cui strafogarsi di gelato e piangere davanti a film strappalacrime. E non ha neanche un ragazzo che la tenga stretta tra le braccia e le ricordi che tutto si sistema. E tutto questo l'ha distrutta, la sofferenza le sembra non finire mai, ogni ricordo è una pugnalata e ogni incontro il promemoria di quello che aveva e ora non ha più.

RECENSIONE: La teoria del pettirosso di Cristiano Pedrini


Buongiorno! Iniziamo la giornata e la settimana con la recensione di un breve e delicato romanzo self. Cristiano Pedrini, tra gli altri, ha scritto La teoria del pettirosso, un M/M contemporaneo che ruota intorno alla teoria secondo la quale quando decidiamo di proteggere qualcuno o qualcosa diventa poi molto difficile lasciarlo andare, anche se ormai pronto a spiccare il volo. Vale per il pettirosso, ma vale anche per le persone. Se la persona è quella giusta, però, forse possiamo anche non lasciarla veramente andare via.

Trama
Nathan è un giovane senzatetto. Ross è il direttore di una grande biblioteca che ama con tutto se stesso.Quando le loro strade s'incroceranno, Nathan sarà accusato di furto e Ross immediatamente attratto dalla vulnerabilità del ragazzo lo prenderà sotto la sua ala protettrice. Sentimenti nuovi e dolcissimi li sconvolgeranno entrambi come se fossero fatti di musica, una melodia simile a quella del violino che Nathan ama suonare, un ricordo, un prezioso cimelio del suo oscuro passato.Perché questo ragazzo nasconde qualcosa, un terribile segreto che rischierà di allontanare i loro cuori che ormai si stanno avvicinando sempre di più. Potrà l'amore redimere ogni errore? E potrà il destino ricongiungere quello che ha separato sanando antiche ferite?
[Link d'acquisto]

Recensione
Nathan non ha un posto dove stare e la biblioteca gli sembra il luogo perfetto in cui rimanere un po' al caldo, sfogliare libri e confrontare CD. Perché non ha più niente, ma dal suo violino e dalla sua musica non si separa mai. Si sa però che, in certe situazioni, i pregiudizi hanno sempre la meglio sul buonsenso e quindi il ragazzo viene preso per un ladro, visto come si presenta. Solo Ross, il direttore della biblioteca, vede il ragazzo oltre i vestiti rovinati e la strafottenza che usa come difesa e gli offre tutto ciò di cui ha bisogno.

venerdì 8 dicembre 2017

SEGNALAZIONE: Saga Infedeltà di Diana Scott


Buonasera! Diana Scott arriva in Italia da self, grazie alla traduzione di Jessica Catani, con una serie al femminile. La Saga Infedeltà è composta da 6 contemporary romance con una forte dose di eros, azione e avventura. Al momento sono stati pubblicati i primi 4 volumi, ma per l'inizio del 2018 li avremo tutti. Si tratta di libri autoconclusivi, solo i primi due sono dedicati alla stessa coppia, con i protagonisti, però, collegati tra loro. Che dite, iniziamo a scoprire i primi?

Dopo di te (#1)

Susy vive una vita normale ed ha un matrimonio che tutti definirebbero normale, tuttavia, a volte, le cose non sono come sembrano. La noia e l'indifferenza possono entrare nel cuore di una donna fino a farle credere che l'amore è un sogno passato. Nicolas Bellpuig, bel milionario catalano, troppo attraente per essere ignorato, è tutto ciò che una donna possa desiderare. Tutte tranne Susy. Lui può averle tutte, ma vuole solo lei. La desidera e non si farà scrupoli per riuscire a conquistarla.
Susy saprà lasciarsi alle spalle i suoi principi per vivere un'unica e disperata storia d’amore?







Susana Abellán aveva davanti a sé una giornata felice, il giorno del suo compleanno.
— Il tempo può passare così veloce?
— 40 anni! Per favore! — . Sorrideva rattristata mentre premeva il bottone di avvio della lavastoviglie.
Fernando, suo figlio di 13 anni, stava guardando un film a casa del suo migliore amico Juan. Oscar, il suo eterno marito, era occupato come sempre nel suo ufficio. Il lavoro, i compromessi e la mancanza di clienti erano le scuse più usate per tornare tardi a casa.
“Tesoro non aspettarmi per cena, riceviamo dei cinesi dalla Cina”.
Susy ammucchiava la pila di panni sporchi e faceva forti sospiri.
“Certamente! Da quale altro luogo possono venire i cinesi?”.
Era disgustata e malinconica allo stesso tempo, ma non poteva rimproverargli nulla. Oscar non era con lei per motivi di lavoro ed era una ragione più che comprensibile. Nel futuro ci sarebbero stati altri compleanni ed altre opportunità da festeggiare.
Susy si fermò nel mezzo della cucina pensando incuriosita.
“Quanti compleanni abbiamo festeggiato insieme? Quanti anni esattamente? Diciotto…? No, molti di più! Stiamo insieme da tutta la vita, come dice la mia vicina”.
Susy non aveva ricordi prima di Oscar. La sua adolescenza, la sua giovinezza e la sua attuale maturità, tutti i ricordi erano con lui e per lui. Molti sacrifici e qualche lacrima che venne sparsa lungo il cammino, ma su questo si basa la convivenza. Dare senza aspettare nulla in cambio. Comprendere e appoggiare.
“La convivenza è cedere, perdonare e continuare. Un altro dei grandi consigli della saggia vicina”. Susy sorrise senza entusiasmo.
Il suo matrimonio aveva luci ed ombre, ma quale matrimonio non li ha?Oggi sei in vetta, domani cadi nel pozzo più profondo, per poi tornare a risorgere come la fenice.

mercoledì 6 dicembre 2017

RECENSIONE: Una dolcissima storia d'amore (The Lovers & Ink Series #3.5) di Adelia Marino


Buon pomeriggio! Ricordate la The Lovers & Ink Series di Adelia Marino? 6 amici, 3 coppie, tanto tanto amore? Ecco, pensavate fosse già arrivata al termine, vero? E invece no, l'autrice e la Newton Compton ci hanno fatto una bella sorpresa di Natale! Il 4 dicembre è infatti uscita una novella, dal titolo Una dolcissima storia d'amore, che ci fa fare un salto di 17 anni nelle vite dei personaggi che abbiamo tanto amato. Ora sono tutti adulti (beh, quasi tutti), hanno i propri figli, ma non hanno mai smesso di essere tutti una grande famiglia. Famiglia in cui, però, nascono anche i primi amori e aumentano sempre più le preoccupazioni di un papà in particolare...

The Lovers & Ink Series
1.   OGNI GIORNO PER SEMPRE (Haley & Landon) [recensione "Lo leggo perché..."acquisto]
2.   IL MIO SEGRETO PIU' DOLCE (Joey & Tom) [recensioneacquisto]
3.   E POI HO TROVATO TE (Terry & Eric) [recensioneacquisto]
3.5 UNA DOLCISSIMA STORIA D'AMORE [acquisto]


Trama
Sono trascorsi diciassette anni. Landon, Tom, Eric, Haley, Joey e Terry sono ancora una famiglia, ma hanno ormai messo su la loro.
Rachel Emily Owens è un’adolescente in piena crisi, e papà Tom e mamma Joey cercano di gestire al meglio questo momento così delicato. A scuola c’è l’incubo peggiore della ragazza: Ryker Carter. Il suo sorriso malizioso, i capelli scompigliati e gli occhi intensi mettono in soggezione chiunque. Ryker, adottato da Landon e Haley, ha la scorza dura e non rende la vita facile a Rachel. Nessuno deve parlarle o guardarla senza il suo permesso. Lui sa cosa vuole, ma sa anche che lei lo odia, e come darle torto?
Poco a poco, però, il loro rapporto burrascoso si tramuta in un sentimento profondo e dolcissimo in grado di minare pesantemente la pace che regna nelle rispettive famiglie. E, soprattutto, i loro genitori correranno il rischio di rovinare un’amicizia durata tutta una vita?

Recensione
Nei libri precedenti abbiamo sicuramente notato quanto sia forte il legame che unisce Landon e Tom, ma anche Haley e Joey. Non c'è legame di sangue, ma nulla impedisce loro di considerarsi una vera e propria famiglia e di essere, a tutti gli effetti, degli zii per i figli degli amici. Figli che, a loro volta, sono molto amici tra loro. Quasi tutti almeno. Rachel, la figlia adolescente di Tom e Joey, proprio non sopporta il figlio che Landon e Haley hanno adottato. Ryker, oltre ad essere tanto impertinente quanto misterioso e affascinante, le sta sempre tra i piedi e non lascia che nessun ragazzo le si avvicini troppo. Se la ragazza è esasperata per questo suo comportamento, papà Tom non può che esserne felice... ma se fosse proprio Ryker a girare un po' troppo intorno alla sua bambina?

lunedì 4 dicembre 2017

REVIEW TOUR: Il tuo passo era troppo veloce di Anne Went e Mari Thorn


Buongiorno! Iniziamo questa nuova settimana esattamente come è finita la scorsa, ossia con un Review Tour. Come potete vedere dal calendario, sono davvero tanti i blog che hanno parlato e che parleranno di questo nuovo romanzo uscito dal self publishing italiano. Oggi tocca a me tenervi compagnia con la recensione di Il tuo passo era troppo veloce, il contemporary romance scritto a quattro mani da Anne Went e Mari Thorn. La collaudata coppia di autrici ci porta in giro per l'Italia con Greg e Val in una storia matura e tutta da ricostruire. Riusciranno a ritrovarsi e a camminare, di nuovo, uno accanto all'altra?

Niente è più vulnerabile di un cuore che prova ad amare per la seconda volta. (Sogno di una notte di mezza estate).
Avere una passione nella vita ti aiuta a raggiungere obiettivi ambiziosi e con quelli il successo.
Lo sapeva bene Gregorio Pagliari che aveva sempre sognato di cucinare e si era impegnato per anni per arrivare ad essere uno degli chef più rinomati della Citta Eterna.
Avere un sogno nella vita ti aiuta a superare i momenti difficili.
Lo sapeva bene Valerie Stevenson che aveva sempre amato le parole scritte, quelle degli altri come le proprie.
Greg e Valerie si erano incontrati quando la passione di lui e il sogno di lei erano ancora pieni di incertezze. 
Era stato subito amore. Un amore intenso e travolgente, che aveva portato Valerie a mettere in secondo piano il suo sogno, per aiutare Greg ad aprire il Nebula, il ristorante stellato che aveva coronato la sua fama.
Ma l'amore non era stato sufficiente a salvare un sogno, calpestato da chi aveva perso di vista le priorità della vita di coppia. Così per Greg e Valerie la fine del matrimonio e del loro essere in due era stata inevitabile.
Ormai divisi, Valerie ritrova la serenità nel lavoro come editor e traduttrice di una casa editrice piccola ma di qualità. Accanto a Massimo, un uomo che la ama e di cui lei si fida. Greg invece si lascia trascinare dalla routine dei suoi ristoranti e da relazioni senza futuro.
Eppure il destino ha in serbo qualcosa per loro. Sarà proprio quella piccola casa in riva al mare a farli incontrare di nuovo. Quella casa che Greg non ha mai venduto e che Valerie considera sua. Torneranno le discussioni, ma anche i ricordi, le liti, ma anche i rimpianti. Perché un amore come il loro non finisce, si nasconde solo in un angolo del cuore.
Valerie rinuncerà a Massimo e alle sue nuove sicurezze? Greg capirà finalmente cosa è davvero importante per lui?
Non sarà facile, ma quando la passione diventa costanza allora il sogno può diventare realtà.
Greg e Valerie capiranno insieme che la strada non è stata smarrita, ma è ancora lì davanti a loro, pronta a portarli verso un nuovo futuro.

Recensione
Nei romance, di solito, siamo abituati a leggere di amori che sbocciano, di persone che si conoscono e, passo dopo passo, si innamorano. In questo caso, invece, ci troviamo davanti una situazione diversa, quella di una coppia arrivata al capolinea. Gregorio e Valerie si sono amati tanto, ma ad un certo punto del loro percorso si sono persi. Val è stata accanto a Greg in ogni passo verso la realizzazione del suo sogno di diventare uno chef affermato, insieme a lui ha sacrificato tutto per la sua passione. E lui l'ha amata tanto quanto amava la cucina, ma, quando il suo sogno è diventato realtà, si è trasformato in qualcosa di troppo grande, qualcosa che ha preteso tutte le sue energie e tutto il suo tempo, mettendo a rischio anche il suo matrimonio. Un terribile errore dell'uomo è stato la goccia che ha fatto traboccare il vaso, l'occasione che Val, ormai, aspettava per chiudere un rapporto già finito da tempo. 

domenica 3 dicembre 2017

REVIEW TOUR: Ho scoperto l'amore di Margaret Mikki


Buona domenica! Questa settimana è stata molto intensa, ma non vi lascio senza post neanche oggi. In programma c'è infatti un Review Tour, che continuerà in tanti altri blog fino al 15 dicembre, di un romanzo rosa edito da Lettere Animate. Si tratta di Ho scoperto l'amore di Margaret Mikki che ci racconta la storia di Rama e Ian e di un amore che arriva anche quando pensiamo di non meritarcelo e contro il quale non possiamo fare niente, se non arrenderci e accettarlo.


A ventuno anni non si può non innamorarsi. Ma Rama Hover crede a ciò che le viene detto, che nessuno può amarla. Per colpa del suo passato turbolento, Rama si costruisce una corazza, finché non riesce a fuggire dalla prigione che chiama casa. Con le sue sole forze riesce a cambiare ed avere una nuova vita. Fin quando il destino non vuole che incontri Ian, dal carattere scherzoso e allo stesso tempo molto duro. Riuscirà Ian a buttare giù il muro che Rama ha costruito tra sé e il mondo?









Recensione
Rama ha vissuto un'infanzia e un'adolescenza separata dal resto del mondo, senza fare nessuna delle classiche esperienze di una bambina o di una ragazza. Questo non perché i suoi genitori fossero troppo protettivi o eccessivamente severi, non da questo punto di vista almeno. Rama ha vissuto con una madre che non ha fatto altro che renderla insicura sul proprio aspetto fisico, sul proprio carattere, sul proprio futuro. Una madre che, non solo non le ha trasmesso sicurezza, amore, protezione, come ogni genitore dovrebbe e vorrebbe fare, ma che l'ha convinta che mai nessuno sarebbe riuscito ad amare una come lei. Il padre, in modo diverso, ha fatto lo stesso non prendendo mai le sue difese, non convincendola del contrario e accettando il comportamento con una terribile indifferenza. 

sabato 2 dicembre 2017

Nuove uscite M/M per Quixote Translations


Buongiorno!
Se temete di rimanere senza un buon romanzo M/M da leggere, non abbiate paura. Piuttosto preoccupatevi di quale iniziare per primo! La Quixote Translations, infatti, si sta dando alla pazza gioia in questo periodo e noi non potremmo essere più contenti di così. Dal 28 novembre al 6 dicembre sono ben 5 i titoli pubblicati, tra storie natalizie e non, e ve li presento tutti in questo post. Alla fine voglio sapere qual è quello che vi ispira di più!

Una famiglia per Natale
Jay Northcote
28 novembre

Zac non ha mai avuto una famiglia tutta sua, ma Rudy ne ha una così grande da poterla condividere.
Rudy, timido e senza esperienza, ha una cotta per Zac fin dal momento in cui il suo nuovo collega è entrato dalla porta dell’ufficio. Una sera prima di Natale, Rudy trova il coraggio di farsi avanti, e iniziano a legare. Quando scopre che a Natale Zac sarà completamente solo, lo invita a passarlo a casa sua.
Zac preferisce tenere le persone a distanza, eppure quando Rudy gli offre un Natale in famiglia, resistere è impossibile. Lui è orfano, e rimane piacevolmente sorpreso dal modo in cui viene accolto a casa di Rudy. L’unico inconveniente è che tutti danno per scontato che loro siano una coppia. Non volendo deludere la madre di Rudy e trasformare il Natale in una situazione imbarazzante, decidono di non negarlo.
Per Zac non è certo difficile fingersi il fidanzato di Rudy, ma la recita gli fa desiderare cose che lo spaventano… per esempio avere davvero una relazione con lui. Ha già subìto abbastanza rifiuti nella sua vita, e ha paura di mettere a rischio il suo cuore. Se riesce a superarli, e a lasciar entrare Rudy nella sua armatura, per Natale potrebbe ricevere più di quanto avesse mai immaginato.

Per salvare Jason
K.C. Wells
30 novembre



Quando a David Merrow viene assegnato il compito di trovare un rifugio per senzatetto, così che la sua compagnia possa migliorare la propria immagine, si rende conto di aver bisogno di aiuto. David si rivolge a Jason Garton, il proprietario della caffetteria dove si reca ogni mattina.
È strano che gli ci sia voluto tanto per accorgersi di tutto il cibo e le bevande che Jason regala ai senzatetto: finora Jason è stato quasi invisibile, ma più David impara a conoscerlo, più lui lo intriga. C’è qualcosa in quell’uomo altruista e solitario che attira David, e quella che comincia come una collaborazione tra i due, diventerà qualcosa di più.

venerdì 1 dicembre 2017

RECENSIONE: Silas di SJ Himes


Buonasera!
Continua la carrellata di recensioni di oggi dedicate a romanzi M/M. Questa volta torniamo però ad un periodo dell'anno a noi più vicino. Le vicende di Silas di SJ Himes iniziano infatti la notte del Black Friday, giorno in cui la Quixote Edizioni ha anche deciso di pubblicare questo titolo, per poi arrivare al nostro amato Natale. Nonostante l'atmosfera di festa che fa da sfondo, però, i temi trattati sono tutto fuorché felici e spensierati.

Trama
Tormentato dai suoi anni in guerra, il paramedico di Boston Gael Dominic passa il tempo a salvare le vite altrui. Una casa vuota, un unico amico e il lavoro, Gael non è felice della propria vita, ma gli basta comunque. Quando comincia il suo turno di notte, la sera della Festa del Ringraziamento, Gael si aspetta che sia lo stesso di sempre: folle impazzite, attacchi di cuore... fino a che una catastrofe non colpisce le strade di Boston, che vengono invase dal sangue.
In fuga da un padre abusivo e politicamente potente, Silas è rimasto sulle aspre, fredde strade di Boston per giorni, ferito, affamato e solo. Quando si sveglia nel bel mezzo di un incubo, pensa che morirà nello stesso vicolo che chiama casa.
Conosciutisi per via di una tragedia, Silas e Gael non riescono a resistere all'attrazione reciproca. Gael può aver salvato Silas da morte certa, ma è il suo angelo sperduto che lo riporta in vita.
Mentre il Natale si avvicina, Silas e Gael imparano ad amare, malgrado il loro passato. E mentre quello di Silas sta per tornare, Gael capisce che il più grande dono che può fare non è qualcosa comprato in un negozio, ma dato gratuitamente dal cuore.
CONTENUTI ESPLICITI. Avvertimenti: violenza domestica non esplicitata.

Recensione
Se amate le serie tv su paramedici e soccorritori vari, tra azione, pericolo, salvataggi e sentimenti, avete trovato il romanzo che fa per voi. Anche se le vere scene di azione le troviamo solo all'inizio e alla fine, sono state sufficienti a farmi venire voglia di recuperare le mie puntate arretrate dei vari telefilm su Chicago (avete presente Chicago Fire, PD e Med, no?), anche se qui ci troviamo a Boston. Sono bastate quelle a catturare totalmente la mia attenzione e sono raccontate talmente bene da permettere al lettore di visualizzare la scena come se fosse trasmessa su uno schermo, e non solo parole stampate su una pagina, e di provare sulla propria pelle la stessa adrenalina e la stessa paura del momento

RECENSIONE: Così come sei di Ethan Day


Buon pomeriggio!
Continuano oggi le recensioni dedicate a romanzi M/M, ma ora passiamo all'altra casa editrice fortissima in questo campo: la Triskell Edizioni. A fine ottobre è uscito, tra gli altri, Così come sei di Ethan Day. Io l'ho letto e ora ve ne parlo. Julian è talmente divertente che vi risulterà impossibile non tifare per lui!

Trama
Operazione Danny: questo è tutto ciò che il barista, recentemente laureato, Julian Hallowell ha avuto in mente nell’ultimo anno. Julian potrà anche non essere certo di quel che vuole fare nella vita, ma sa con certezza di essere innamorato del ragazzo della porta accanto. Anzi, della stanza accanto, il suo coinquilino Danny Wallace.
Danny possiede una libreria di testi usati appena fuori dal campus universitario, ma anche se Julian fa del suo meglio per farlo innamorare di sé, tutti i suoi sforzi sembrano vani. Danny non sembra vedere in lui altro che un coinquilino e un amico. Perciò quando un nuovo ragazzo trasferitosi in città, Andy Baker, lo invita a uscire, Julian non riesce a pensare a un buon motivo per dirgli di no.
Julian ha già istituito un’Operazione Danny al Contrario, cosa che, ne è certo, cancellerà dalla sua mente tutte le fantasie amorose ed erotiche che nutre per il suo coinquilino. È pronto ad andare avanti e a cercare un altro Uomo Ideale, e Andy potrebbe essere quello giusto.

Recensione
Julian e Danny sono coinquilini, entrambi gay dichiarati, ma molto diversi tra loro. Il primo è uno stereotipo vivente, innamorato dell'amore, con gusti ben precisi in fatto di uomini, ma con le idee molto meno chiare riguardo il suo futuro, soprattutto professionale. Il secondo è un intellettuale di giorno e un vero macho di notte, un uomo da una botta e via, poco propenso a sistemarsi, ma molto all'attività fisica... in tutti i sensi. Julian si è innamorato del coinquilino fin dal primo istante, ha fatto di tutto per far sì che Sean ricambiasse i suoi sentimenti, ma non ci è mai riuscito. Anzi, ha dovuto sopportare il via vai di conquiste in casa. Quindi, quando incontra un uomo affascinante e per bene, non ha dubbi: è arrivato il momento di rinunciare al piano e di cercare la felicità tra altre braccia. E se Danny sembra essere geloso del nuovo arrivato, cosa significa? Perché il suo atteggiamento è così ambiguo? Perché un momento è dolce e il momento dopo scontroso? 

RECENSIONE: Quello che succede a Natale di Jay Northcote


Buongiorno!
Dicembre è iniziato e si sente già nell'aria odore di Natale. Quindi è il momento giusto per dedicarsi alle letture natalizie, giusto? Io, a dire il vero, ho già iniziato ieri a consigliarvene, ma oggi voglio parlarvi di una dolce novella natalizia di genere M/M. Quello che succede a Natale, di Jay Northcote, ci porta a Londra da due amici segretamente innamorati l'uno dell'altro. Fingere di stare insieme li aiuterà a dichiararsi? La magia di questo periodo farà, finalmente, sbocciare il loro amore? Non vi resta che dedicarvi alla lettura di questa storia edita da Quixote Translations per scoprirlo. Ma, per ora, gustatevi la mia recensione.

Trama
Se due amici fingono di stare insieme, quello che succede a Natale potrebbe trasformarsi in qualcosa di più?
Justin è recentemente e infelicemente tornato single. Il Natale si avvicina, e non vuole affrontare da solo il suo ex alla festa aziendale. Così Sean, il suo migliore amico e la sua cotta segreta di lunga data, si offre volontario per accompagnarlo e fingere di essere la sua nuova fiamma.
Sean ha sempre desiderato Justin da lontano, ma non ha mai avuto la possibilità di chiedere di più dell’amicizia. Fingere di essere il suo ragazzo non è certo un peso, e se Justin vuole usarlo per la sua rivincita, lui è più che disponibile. Alla festa, la recita e la realtà si confondono, e un bacio sulla pista da ballo porta a una notte di passione.
Dopodiché tutti e due partono dal presupposto che non succederà di nuovo, finché non interviene il destino. Bloccati insieme a Londra durante le vacanze cedono di nuovo alla tentazione.
Ma quello che succede a Natale rimane a Natale… giusto?
[Link Amazon]


Recensione
Justin e Sean sono amici da anni... e segretamente innamorati l'uno dell'altro. Il primo ha sempre avuto una cotta per il secondo, fin da quando ancora lo credeva etero, ma questo non ha mai manifestato nessun tipo di interesse che andasse oltre l'amicizia. E invece lo ha sempre desiderato anche lui, ma il tempismo non è mai stato dalla sua parte. Ora, a pochi giorni dal Natale, si ritrovano ancora vicini e la festa aziendale, a cui Justin deve partecipare, dà loro l'occasione di avere il tanto agognato primo appuntamento, anche se per finta. Il ragazzo deve infatti dimostrare all'ex fidanzato, nonché collega, di non essere a casa a struggersi per lui e Sean è davvero l'uomo giusto per farlo ingelosire. Finalmente i due possono essere loro stessi fino in fondo e stare insieme come avrebbero sempre voluto, anche se, agli occhi dell'altro, stanno solo fingendo. Ma la scusa della recita regge fino a quando sono in pubblico, e poi? Che scusa hanno per essere ancora avvinghiati anche dentro le mura di casa? 

giovedì 30 novembre 2017

SERIE: Lezioni di vita di Kaje Harper


Buongiorno!
La Triskell Edizioni continua con le sue sorprese! Dopo la novella E a tutti, una buonanotte, esce oggi, 30 novembre, il racconto di San Valentino La cosa giusta (Getting it right in originale). Ma la serie Lezioni di vita continua con il secondo volume che uscirà il 6 dicembre. Anche in Allo scoperto (Breaking cover in originale) Kaje Harper ci racconta di Mac e Tony e della loro storia. Pronti a continuare questo m/m contemporaneo?

Lezioni di vita
1.   LEZIONI DI VITA [Acquisto]
1.5 E A TUTTI, UNA BUONANOTTE [Acquisto]
1.8 LA COSA GIUSTA [Acquisto]
2.   ALLO SCOPERTO [Pre-order]


Lezioni di vita (#1)

La vita di Tony Hart, nell’ultimo periodo, si è svolta all’insegna della tranquillità: buoni amici e un impiego gratificante come professore. Ma dopo che il cadavere di un collega gli cade addosso in ascensore la sua esistenza prende una piega un po’ troppo imprevedibile.
Jared MacLean incarna tanti ruoli: detective della Omicidi, padre vedovo e gay non dichiarato. Ma dopo essersi trovato faccia a faccia con gli occhi blu di Tony nel corridoio di una scuola superiore, desidera che quel ragazzo faccia parte della sua vita. Disgraziatamente, non è il solo ad aver notato Tony. Mentre l’assassino cerca di coprire le sue tracce, Mac deve agire in fretta se non vuole perdere Tony per sempre.