lunedì 31 luglio 2017

RECENSIONE: Ed ero contentissimo (#0.5) di Bianca Marconero


Buongiorno! Oggi iniziamo la settimana nel migliore dei modi, ossia parlando di libri belli e scrivendo recensioni entusiaste. Chi mi fa essere così felice di lunedì? Beh, Bianca Marconero e il suo ultimo, bellissimo, lavoro. L'ho terminato giusto ieri pomeriggio e sono con gli occhi a cuoricino da allora. Ma per adesso concentriamoci solo sulla novella Ed ero contentissimo, prequel de L'ultima notte al mondo. La Newton Compton ha pubblicato separatamente i due libri nella versione digitale, mentre nel cartaceo li trovate insieme. Pronti ad immergervi in questo particolare young adult per conoscere i piccoli Marco e Marianna?

Trama
“Mi chiedevi sempre se c’era una speciale, una che mi tenesse sveglio, qualcuna a cui pensassi e io rispondevo che non c’era.
Era una bugia, papà.
Io una ragazza speciale ce l’ho da cinque dei miei diciotto anni.
Lei, papà, è il motivo per cui crederò sempre ai colpi di fulmine, mi fiderò sempre delle canzoni, saprò che si può tutto per amore. E non dico per conquistare la persona che ami, ma per permetterle di star bene. Si può tutto senza avere nulla in cambio, insomma, senza una possibilità al mondo di essere felici.
Ah, perché la mia ragazza mica lo sa che sono innamorato di lei”. 
Cinque anni prima de L’ultima notte al mondo, tra i banchi di scuola, Marco si innamora di Marianna. Negli anni del liceo, Marco affronta Negazione, Rabbia, Patteggiamento, Accettazione e Depressione: le Cinque Fasi dell’Elaborazione dell’Amore.
(LINK D'ACQUISTO digitaleLINK D'ACQUISTO cartaceo)


La novella è come una lettera a cuore aperto che un Marco diciottenne scrive al padre che è da poco venuto a mancare. Una chiacchierata sincera in cui svela all'uomo tutto quello che gli ha tenuto nascosto e che ripercorre i cinque anni di liceo. Da quando vide per la prima volta Marianna a quando la perse per sempre. Attraverso amicizie vere e amicizie distruttive, gesti puri e sbagli, partendo da un ragazzo insicuro e invisibile e arrivando ad un uomo sicuro e leale.

domenica 30 luglio 2017

Butterfly Edizioni: uscite di Giugno/Luglio



Anche la Butterfly Edizioni si è data da fare negli ultimi due mesi pubblicando 3 libri a Giugno e altri 2 a Luglio. Li conoscete tutti? Vediamo...

Non fidarti del buio
Emme X



Titolo: Non fidarti del buio
Autore: Emme X
Editore: Butterfly Edizioni
Collana: Digital Emotions
Genere: Romantic suspense
Prezzo: 2,99 € 
Disponibile su Amazon e Kindle Unlimited
Data di uscita: 6 giugno 2017
Cartaceo disponibile dal 28 giugno 2017

Da quando suo padre è morto ucciso, Vivien è diventata fragile e infelice. Trascina a fatica le sue giornate e vive di incubi, paure e amnesie temporanee. Suo marito, poco presente, si limita a farla imbottire di farmaci, la sua migliore amica le sta accanto come può e l'amico di famiglia è sempre pronto ad aiutarla e sostenerla. Ma ciò non basta per allontanare il pericolo che incombe su di lei. Chiunque stia tramando alle sue spalle, agisce nel buio. Ognuno di loro è la pedina di una scacchiera, mossa da una mente vendicativa e subdola. Le apparenze però ingannano e il responsabile di tutti quegli incidenti che le capitano potrebbe essere molto vicino a Vivien... L'atroce verità si nasconde nel passato di una famiglia che sembrava perfetta. Certi sbagli sono irreparabili, ma i segreti prima o poi vengono a galla...
Tresche, vendette, amori segreti e tradimenti....

Un'estate da (a)mare
Cindy Fire


Titolo: Un'estate da (a)mare
Autore: Cindy Fire
Casa editrice: Butterfly Edizioni
Collana: Love self
Genere: contemporaneo
Data di uscita: 14 giugno 2017
Prezzo: 1,99 €
Disponibile su Amazon e Kindle Unlimited

Kayla è una ragazza come tante: sbadata, sognatrice e romantica. Senza preavviso si ritrova disoccupata e, dopo una serata in compagnia della sua inseparabile amica Holly, in preda all’emotività, accetta una proposta da sua nonna: tre settimane in giro per l’Europa in compagnia delle sue amiche settantenni. Kayla presa dai rimorsi non riesce a rifiutare e così parte, scoprendo che ad accompagnarle ci sarà Sam, il sexy dottore delle dolci anziane. Per Kayla questa sarà un’occasione per trovare l’amore o per impazzire in compagnia di un branco di vispe vecchiette?
Kayla sa che l'amore non fa per lei e che è brava a far scappare tutti gli uomini, si sente inadeguata di fronte a quel medico così affascinante e sicuro di sé, ma non può fare a meno di seguire il suo cuore pur sapendo che rischierà di vederlo di nuovo spezzato...

Sperling & Kupfer: uscite di Giugno/Luglio


Buona domenica a tutti!
Oggi mi sono detta che è davvero arrivato il momento di parlarvi (o riparlarvi, in alcuni casi) delle uscite di Giugno e di Luglio che ancora non vi ho presentato come si deve. Preparatevi quindi ad una bella carrellata e a segnarvi tutto quello che vi siete persi o che avete temporaneamente accantonato. Iniziamo con la Sperling & Kupfer che ci regala sempre tante gioie. Tra queste sicuramente Paper Prince (attesissimo seguito di Paper Princess) uscito il 27 Giugno (il terzo volume, Paper Palace, uscirà il 5 Settembre). Di questo non vi parlerò in questo post, ma trovate già qui la recensione e qui la presentazione della serie. Il 25 Luglio è uscito poi Shake my colors 3, volume conclusivo della trilogia di Silvia Montemurro, ma anche in questo caso vi rimando ad un altro post (qui). Appurato di cosa non vi parlerò, è forse il caso di iniziare con i libri che invece vi voglio presentare!

La locanda dove il mare parla piano
Emma Sternberg
13 Giugno

Quando Linn perde in un solo giorno fidan­zato, casa e lavoro, impara due grandi lezioni. La prima: mai mettere tutta la tua vita in ma­no a un uomo. La seconda: mai disperare, perché la vita stessa sa sempre come sorpren­derti. Di lì a poche ore, infatti, un certo Mr. Cunningham, «cacciatore di eredi», spunta dal nulla con una notizia sensazionale: Linn ha ricevuto una casa negli Hamptons da una fantomatica zia d’America.
Lasciata la Germania con il primo volo per New York, Linn scopre così la Sea Whisper Inn, ovvero la locanda Sussurro del Mare: un’antica villa, un tempo adibita a pensione, dotata di parco, discesa al mare e – nuova sorpresa – cinque inquilini fissi. Sono i migliori amici della zia, cinque simpatici vecchietti. Mentre Linn tenta di escogitare un piano per salvare dai debiti la casa e magari riaprirla ai turisti, è sempre più conquistata dai fantastici cinque e dai loro racconti affascinanti su zia Dorothy e sulla vita glamour che si era reinventata dopo la fuga dall’Europa.
Ma in quella storia manca un dettaglio fon­damentale, un segreto struggente di cui resterebbe traccia solo in un quadro, miste­rioso e introvabile. Proprio la ricerca di quel dipinto scomparso permetterà a Linn di aprire una porta su quel passato… e fare finalmente luce sul proprio futuro.

SERIE: Shake my colors di Silvia Montemurro (ANTEPRIMA)


Buongiorno! Un anno fa, più o meno in questo periodo, leggevo Cercami nel vento e ora, che probabilmente devo ancora riprendermi, sono felice di annunciare non solo il ritorno di Silvia Montemurro con una serie che ha già appassionato le sue lettrici su Wattpad, ma anche l'arrivo del terzo e conclusivo volume. Dopo La mia luce sei tu e Persa nel buio, termina la trilogia young adult Shake my colors che ci racconta di un'amicizia senza confini e di un amore inaspettato e travolgente. La Sperling & Kupfer porta in libreria Insieme oltre la notte il 25 Luglio. Io non vedo l'ora di leggerlo e farmi conquistare ed emozionare ancora una volta dalle parole di questa autrice. Ma ora ci chiediamo, è possibile amare due persone contemporaneamente?

Shake my colors
1. LA MIA LUCE SEI TU (LINK D'ACQUISTO)
2. PERSA NEL BUIO (LINK D'ACQUISTO)
3. INSIEME OLTRE LA NOTTE (LINK D'ACQUISTO)

venerdì 28 luglio 2017

Leggereditore: uscite di Luglio


Buon pomeriggio!
Nonostante il periodo di vacanza, le nuove uscite in libreria continuano a non mancare. Le varie case editrici ci stanno proponendo tanti bei libri che ci faranno compagnia in questo/i mese/i di relax. Tra queste, la Leggereditore ha veramente fatto il colpaccio nel mese di Luglio. Il 13 in ebook, e dal 27 anche in cartaceo, ha portato in Italia un libro richiesto direttamente dalle blogger e la regina del paranormal romance. Curiosi? Andiamo a scoprire più nel dettaglio le due uscite!

The winner's curse. La maledizione (The Winner's #1)
Marie Rutkosky

In quanto figlia di un potente generale di un vasto impero che riduce in schiavitù i popoli conquistati, la diciassettenne Kestrel ha sempre goduto di una vita privilegiata. Ma adesso si trova davanti a una scelta difficile: arruolarsi nell’esercito oppure sposarsi. La ragazza, però, ha ben altre intenzioni... Nel giovane Arin, uno schiavo in vendita all’asta, Kestrel ha trovato uno spirito gentile e a lei affine. Gli occhi di lui, che sembrano sfidare tutto e tutti, l’hanno spinta a seguire il proprio istinto e a comprarlo senza pensare alle possibili conseguenze. E così, inaspettatamente, Kestrel si ritrova a dover nascondere l’amore che inizia a sentire per Arin, un sentimento che si intensifica giorno dopo giorno. Ma la ragazza non sa che anche il giovane schiavo nasconde un segreto e che per stare insieme i due amanti dovranno accettare di tradire la loro gente o altrimenti tradire sé stessi per rimanere fedeli al proprio popolo. Kestrel imparerà velocemente che il prezzo da pagare per l’uomo che ama è molto più alto di quello che avrebbe mai potuto immaginare…


La seduzione dell'ombra
Kresley Cole

Il principe Mirceo Daciano e il suo nuovo amico Caspion, cacciatore di taglie, battono le strade di Dacia, ubriachi e alla ricerca dei piaceri della carne. Ma quella che avrebbe dovuto essere una nottata come le altre cambierà per sempre le loro vite. Dopo aver trascinato a letto uno stuolo di ninfe, da queste provocati, il demone e il vampiro si baciano, e una volta interrotto il bacio si sentono scossi, spaventati dall’improvvisa chimica esplosa tra loro. Molteplici e variabili ostacoli, però, che vanno da una condanna a morte all’esilio in dimensione ormai devastata dalla guerra, minacciano di distruggerli e di annullare la vulnerabile e inattesa promessa contenuta in quel bacio. Anche se Mirceo riesce ad accettare Caspion come suo compagno predestinato, il sensuale vampiro deve ancora riuscire a convincere il demone che il loro legame sia per sempre. E ogni unione reale dei Daci deve ricevere la benedizione di re Lothaire, un killer imprevedibile e selvaggio... Un nuovo e imperdibile romanzo dalla regina del paranormal romance. Una storia d’amore nata nell’ombra di una passione travolgente.

giovedì 27 luglio 2017

REVIEW PARTY: Ritorno alla casa dei ricordi (Ricordi perduti #2) di Helen Pollard


Buon pomeriggio!
Come probabilmente ricorderete, neanche un mese fa, vi ho portati con me a La Cour des Roses, la piccola pensione francese dove abbiamo conosciuto Rupert, Emmy, Alain e tutti gli altri personaggi che popolano La piccola casa dei ricordi perduti (qui trovate la mia recensione del Review Party). Oggi esce Ritorno alla casa dei ricordi, il secondo volume della serie di Helen Pollard edita da Newton Compton, e io non potevo certo mancare al Review Party organizzato da alcuni blog per l'occasione. Pronti a partire di nuovo per Pierre-la-Fontaine? Ma vi annuncio già che questo non sarà l'ultimo soggiorno francese che faremo, la serie Ricordi perduti ha infatti un terzo volume, che però non sappiamo ancora quando verrà pubblicato in Italia. Per ora direi che possiamo goderci questo!

Serie dei ricordi perduti
1. LA PICCOLA CASA DEI RICORDI PERDUTI [recensione] (acquisto)
2. RITORNO ALLA CASA DEI RICORDI (acquisto)
3. Summer at the Little French Guesthouse



Cielo azzurro, un nuovo amore e un bicchiere di Bordeaux… Cosa si può chiedere di più? Emmy Jamieson ha deciso di lasciarsi la vecchia vita alle spalle e di trasferirsi a La Cour des Roses, una splendida pensione in mezzo a vigneti francesi, che sarà lei a gestire. La prima prova alla quale far fronte è l’arrivo dell’eccentrica famiglia Thomson, che ha prenotato una vacanza per festeggiare le nozze d’oro. Emmy si sente all’altezza della sfida, soprattutto perché può contare su Alain, il bel ragazzo dell’amministrazione, dagli occhi color caramello. Non ha però fatto i conti con l’ingombrante presenza di un blogger davvero insopportabile, che si aggira nudo per la pensione, né con il ritorno di Gloria, la moglie fedifraga del proprietario, che ha qualcosa da ridire sul nuovo ruolo di Emmy. Ma anche la situazione finanziaria e l’insospettabile Alain si rivelano ben presto diversi da quanto aveva immaginato... Possibile che il futuro da sogno che Emmy immaginava stia per crollare?



Il primo libro è terminato con il ritorno di Emmy a La Cour des Roses, dopo aver preso la decisione di mollare la sua vita in Inghilterra per trovare la felicità in quel posto e in quelle persone che le hanno preso il cuore. Rupert, un po' amico e un po' padre per lei, è sicuramente uno dei motivi principali che l'hanno spinta a buttarsi in questa nuova avventura, ma il bell'Alain è comunque un altro ottimo incentivo. Occuparsi di una pensione, però, non è così semplice. Il lavoro provato solo per poche settimane era niente in confronto a quello che si ritrova ora ad affrontare: un blogger di viaggi con tendenze nudiste, una donna isterica e insopportabile, una numerosissima famiglia con mille pretese. Il tutto accompagnato dalle difficoltà della lingua, dalle preoccupazioni economiche, dalla paura del futuro, dagli ospiti insoddisfatti e dai tentativi di migliorare ogni aspetto della pensione.

martedì 25 luglio 2017

RECENSIONE: Bastardo fino in fondo di Penelope Ward e Vi Keeland


Buon pomeriggio!
Qualche giorno fa ho preso parte al Blogtour (trovate qui la mia tappa) di Bastardo fino in fondo, il frutto della collaborazione tra Penelope Ward e Vi Keeland e portato in Italia dalla Newton Compton, spiegandovi perché, secondo me, è un libro che non potete e non dovete lasciarvi sfuggire. Oggi però ve ne parlo ancora, questa volta in una vera e propria recensione. Di Chance e di Costoletta la capretta non se ne ha mai abbastanza, quindi non potevo mancare!

Trama
Un australiano sexy e arrogante di nome Chance. Era davvero l’ultima persona in cui mi aspettavo di imbattermi nel mio viaggio attraverso il Paese. Quando la mia macchina si è rotta, abbiamo fatto un accordo: niente programmi, saremmo andati avanti per miglia e miglia passando notti sfrenate in motel sconosciuti senza limiti e senza una meta precisa. E così quello che doveva essere un normale viaggio si è trasformato nell’avventura della vita. Ed è stato tutto davvero incredibile finché le cose non sono diventate serie. Lo desideravo, ma Chance non si esponeva. Pensavo che mi volesse anche lui, invece qualcosa sembrava trattenerlo. Non avevo intenzione di perdere la testa per quel bastardo arrogante, soprattutto da quando avevo saputo che le nostre strade stavano per dividersi. D’altra parte si dice che tutte le cose belle prima o poi finiscono, o no? Forse è così, o forse ero io che non volevo vedere la fine della nostra storia...

Aubrey è in viaggio verso la California, verso la sua nuova casa e il suo nuovo lavoro, tutta la sua vita in macchina e niente più che la trattiene, niente che la lega al passato, quando incontra Chance in una stazione di servizio. Un piccolo battibecco, qualche battutina arrogante, un fantastico accento australiano, qualche fantasia su Charlie Hunnam e una Harley-Davidson e niente più. Le loro strade, come si sono scontrate, stanno già per separarsi. Peccato che l'auto della ragazza abbia una ruota a terra e lei nessuna idea di come cambiarla. Se già vi immaginate la classica scena del principe azzurro che arriva in soccorso della dolce donzella in difficoltà, fate marcia indietro. In questo romanzo non c'è nulla di convenzionale o di poco originale, lo scoprirete presto. Anche Chance è infatti rimasto a piedi e un aiuto serve a lui tanto quanto a Aubrey. La destinazione è la stessa, ognuno ha qualcosa che serve all'altro ed è così che, tra doppi sensi e frecciatine, inizia il loro viaggio attraverso gli Stati Uniti. 

lunedì 24 luglio 2017

RECENSIONE: Phoneplay di Morgane Bicail


Buonasera! 
Iniziamo la settimana recuperando una recensione. Phoneplay è uscito a fine Marzo per Newton Compton ed ha segnato l'esordio italiano di Morgane Bicail che, con questa storia, ha avuto un grande successo in Francia. Messaggi inviati da uno sconosciuto, una relazione fondata su un enorme punto di domanda, la grande rivelazione finale, ecco gli ingredienti di questo young adult.

Trama
«Chi sei?»
«Indovina chi sono e sarò tuo.»
Alyssa ha sedici anni, studia al liceo e pensa che la sua vita sia una noia mortale. Ogni giorno le stesse cose: famiglia, scuola, compiti e tutto il resto, mai una avventura che le possa cambiare la giornata. Una sera, però, riceve un SMS da un numero che non conosce e che dice solamente “Buonasera Alyssa”. La ragazza, incosciente, risponde allo sconosciuto che le propone di partecipare al seguente gioco: se Alyssa indovinerà la sua identità, lui diventerà suo per sempre. Per Alyssa è l’occasione che aspettava per uscire dalla routine. Anche se questo significa fare un salto nel vuoto e assumersi un grosso rischio. E se questo fantomatico Sconosciuto fosse uno spostato o peggio ancora un malintenzionato? Fino a dove Alyssa è disposta ad arrivare per un ragazzo di cui non sa nulla?

Vorrei iniziare subito sfatando il mito secondo cui Phoneplay e Destiny siano due romanzi uguali, o comunque molto simili. Entrambi arrivano da Wattpad, entrambi hanno avuto molto successo, entrambi sono stati scritti da autrici emergenti, entrambi hanno a che fare con gli SMS, fine delle somiglianze. In Destiny, infatti, nessuno dei protagonisti conosce l'altra, si scrivono dopo essersi scambiati per sbaglio il cellulare e ben presto si conoscono di persona (qui trovate la recensione completa), mentre, come vedremo, la storia di questo libro è completamente diversa.

sabato 22 luglio 2017

BLOGTOUR + GIVEAWAY: Strange Love di Paola Garbarino. I tappa: Presentazione del libro e dell'autrice


Buongiorno!
Oggi ho il piacere di dare il via a 6 giorni di Blogtour dedicati a Strange Love - Per una sola notte, il nuovo romanzo di Paola Garbarino, che si concluderanno proprio il giorno dell'uscita, il 27 Luglio. Nella mia tappa vi presento il libro, vi racconto chi è l'autrice e vi anticipo cosa troverete nei prossimi appuntamenti. Ma vi consiglio di leggere questo post fino alla fine, perché abbiamo pensato ad una sorpresa anche per voi! Volete una copia ebook del romanzo? Allora partecipate al giveaway che trovate in fondo alla pagina!

Strange Love è un romanzo intenso e divertente, commovente e romantico. La storia è autoconclusiva ed è narrata in prima persona dal protagonista maschile, Tommy (e già ci piace!), solo l'ultimo capitolo sarà dal punto di vista della sua lei, Azzurra. 


Può, una sola notte, cambiare la nostra esistenza, anche quando andiamo avanti senza sapere ciò che lasciamo indietro?
Tommy conosce Azzurra, a 17 anni, durante l'Heineken Jammin’ Festival, nel giorno della terribile tromba d'aria che provoca feriti e fa annullare il resto del concerto, compresa la performance dei Pearl Jam, per la quale entrambi erano lì coi rispettivi amici. I due ragazzi trascorrono un'appassionata notte in un albergo ma, al mattino, lei se ne va senza svegliarlo.
Dieci anni dopo, appena arrivato all'Acquario di Genova per lavorarvi come biologo, Tommy incontra Azzurra, con un bambino che gli somiglia in modo impressionante.




giovedì 20 luglio 2017

RECENSIONE: Un imprevisto chiamato amore di Anna Premoli


Buonasera! Oggi sono felicissima di parlarvi di un'autrice che mi piace tantissimo, la nostra Anna Premoli. Qualche mese fa, ormai, è uscito il suo nuovo libro, Un imprevisto chiamato amore, che io non vedevo l'ora di leggere. Non che avessi dubbi, ma anche questa volta ha fatto centro e la Newton Compton ha portato in libreria un altro suo bellissimo romanzo. Di suo ho letto quasi tutto (ma sto lavorando per togliere quel "quasi") e ho già recensito l'ultimo pubblicato, È solo una storia d'amore, ma non c'è proprio nulla da fare, riesce sempre a coinvolgermi, divertirmi, emozionarmi e farmi riflettere. La Premoli mi ha letteralmente conquistata con Ti prego lasciati odiare, poi mi ha sempre convinta, anche quando ci ha raccontato storie con personaggi più giovani, ma in questa occasione è riuscita a sorprendermi di nuovo con una protagonista femminile molto diversa dalle precedenti.

Trama
Jordan ha collezionato una serie di esperienze disastrose con gli uomini. Consapevole di avere una sola caratteristica positiva dalla sua parte, ovvero una bellezza appariscente e indiscutibile, è arrivata a New York intenzionata a darsi da fare per realizzare il suo geniale piano. Il primo vero progetto della sua vita, finora disorganizzata: sposare un medico di successo. Jordan ha studiato la questione in tutte le sue possibili sfaccettature e, preoccupata per le spese da sostenere per la madre malata, si è convinta di poter essere la perfetta terza moglie di un primario benestante piuttosto avanti con gli anni. Ma nel suo piano perfetto non era previsto di svenire, il primo giorno di lavoro nella caffetteria di fronte all’ospedale, ai piedi del dottor Rory Pittman. Ancora specializzando, per niente ricco, molto esigente e tutt’altro che adatto per raggiungere il suo obiettivo...
[LINK D'ACQUISTO]

Se siete fan di Anna Premoli, e so che siamo in tante, sicuramente sarete abituate a protagoniste femminili forti, realizzate nel lavoro, o negli studi, ambiziose. Magari un po' sfortunate in amore, ma pur sempre donne che non hanno bisogno di un uomo per sentirsi soddisfatte della propria vita. Beh, dimenticatevi tutto perché Jordan è decisamente l'opposto... ed è la vera forza di questo romanzo! La sua unica ambizione, se così la si può definire, è trovare un uomo ricco da sposare; un medico affermato sarebbe perfetto. Sa di avere dalla sua solo la bellezza e che è necessario sfruttarla, prima che sia troppo tardi, per raggiungere il suo scopo. Nella vita non si è mai posta nessun altro obiettivo. Sa di non essere una ragazza intelligente che può trovare la sua strada studiando. Leggere un libro? Ma non scherziamo, meglio guardare il film, molta meno fatica. Però, a modo suo, dobbiamo ammetterlo, riesce a sfruttare bene quello che conosce. Sa come, dove e chi colpire. Peccato che sbagli mira e finisca tra le braccia dell'uomo sbagliato. Rory non è poi così lontano da quello che cerca, ma gli mancano alcune qualità indispensabili... o ne ha fin troppe, dipende dai punti di vista. È ancora uno specializzando, quindi più che soldi ha debiti da pagare, ed è giovane, bello e intelligente, un mix che Jordan non sa gestire e che non può prendere in considerazione.

SERIE: Sweet Addiction Series di J. Daniels (ANTEPRIMA)


Buon pomeriggio!
Sono davvero molto felice di darvi questa succulenta e dolce notizia in anteprima. La Always Publishing, neonata casa editrice che ha già conquistato le lettrici di romance con La partita vincente della Callihan (qui per saperne di più), ha appena annunciato quale sarà il loro prossimo titolo, nonché prossimo esordio in Italia. Si tratta di Sweet Addiction, il primo volume della Sweet Addiction Series, dell'autrice J. Daniels. La notizia è talmente fresca che ancora non si conosce né il titolo italiano, né la cover, né la data d'uscita, sappiamo solo che la pubblicazione è prevista per l'autunno del 2017. Ma almeno possiamo iniziare a fantasticare! Per la copertina, per esempio, io sono davvero curiosa. Mi piace moltissimo quella originale, ma sono sicura che la Always saprà stupirci (del resto non possiamo certo lamentarci del lavoro fatto per la loro prima uscita).

La serie è composta da tre romanzi, i primi due ci raccontano la storia di Dylan e Reese, una pasticciera e un sexy contabile, mentre il terzo sarà dedicato a protagonisti diversi e rappresenterà un crossover con un'altra serie dell'autrice, la Alabama Summer Series. Tra divertimento e sensualità, questo contemporary romance promette di tenerci incollate alle pagine e, chissà, magari per una volta non sarà lo sportivo o il milionario di turno a conquistarci, ma il "ragazzo dei numeri".

Sweet Addiction Series
1. Sweet Addiction (Autunno 2017)
2. Sweet Possession
3. Sweet Obsession 

martedì 18 luglio 2017

RECENSIONE: Bossman di Vi Keeland


Buongiorno!
Oggi sono davvero contenta di parlarvi di Bossman di Vi Keeland, uscita dello scorso mese di Sperling & Kupfer. Non avevo mai letto nulla di questa autrice, ma ora, grazie anche a Bastardo fino in fondo, scritto a quattro mani con Penelope Ward, sono sicura che in futuro mi butterò su qualsiasi cosa abbia il suo nome sopra.

Trama
È durante il peggior appuntamento della sua vita che Reese incontra per la prima volta Chase Parker.
Lei è nascosta nel corridoio del bagno di un ristorante e sta disperatamente chiamando la sua migliore amica perché la salvi da quella serata da incubo. Mentre lui, affascinante, brillante e sfacciato quel tanto che basta, sta ascoltando tutto. Più tardi, dopo qualche frecciata sul galateo da primo appuntamento, i due tornano ai rispettivi tavoli. Reese è molto infastidita, eppure non può fare a meno di spiare di nascosto l'indisponente sconosciuto, seduto all'altro capo della stanza. Quando improvvisamente lui si alza e si presenta al tavolo di Reese, fingendosi un amico d'infanzia, si unisce a lei e al suo accompagnatore, che ancora non ha smesso di parlare della madre. D'un tratto la cena prende tutta un'altra piega. Ma, a fine serata, Reese è decisa comunque a ignorare l'interesse e l'attrazione verso l'intraprendente sconosciuto e a non rivederlo più. Reese è convinta che sia un addio.
In fondo, quante possibilità ci sono di imbattersi di nuovo in Chase Parker in una città di otto milioni di persone? Ma soprattutto... quante probabilità ci sono che lui finisca per essere il suo capo un mese dopo?
[LINK D'ACQUISTO]

Che caldo! E, no, non è il caldo africano il problema, ma l'effetto Chase Parker. La lettura di Bossman è stata un susseguirsi di risate e di vampate di calore, e io ve lo consiglio, ovviamente, ma non me ne assumo la responsabilità. Le pagine di questo libro creano dipendenza e immagino provocheranno un boom delle iscrizioni ai corsi di marketing all'università. Insomma, trovare un lavoro, e soprattutto un capo, così è un ottimo incentivo per continuare a studiare, no? E per una quasi laureata in marketing, come me, è invece l'incentivo perfetto per prendersi questa laurea e buttarsi nel mondo del lavoro... ma ho come l'impressione che non sarà facile essere fortunate come Reese. Beh, lasciatemi fantasticare almeno fino alla fine della recensione.

lunedì 17 luglio 2017

SEGNALAZIONE: In tango. Le infinite possibilità dell'essere di Paulina B. Lawrence


Buonasera!
Ricordate l'autrice Paulina B. Lawrence? Ho letto e recensito (qui) il suo romanzo breve uscito con la collana Youfeel di Rizzoli, Sette Gelsomini, e qui vi ho parlato de L'amante nello specchio, il suo lavoro self. A fine Giugno è tornata con una nuova storia ricca di suspense psicologica a sfondo erotico, In tango. Le infinite possibilità dell'essereQui trovate l'ebook, ma anche la possibilità di acquistare il cartaceo.

domenica 16 luglio 2017

Newton Compton: uscite di Giugno

Giustamente vi chiederete perché il 16 Luglio debba uscire un post sulle uscite di Giugno. Lo so, mi merito tutti i "Veronica sei in ritardo" e me lo dico anche da sola. Ma, come ho già detto troppe volte, lo scorso mese non vi ho presentato molte uscite perché ho preferito dedicare il limitato tempo a disposizione alle recensioni e a poco altro. Però non mi piace lasciare le cose a metà, quindi recupero adesso. Tanto, una delle numerose cose belle dei libri è che non hanno una scadenza, quindi non lo possiamo considerare un ritardo... giusto? Ad ogni modo, vi lascio con una carrellata di titoli (con cover, trama e link d'acquisto) che però non sono tutte le uscite di Giugno targate Newton Compton. Ce ne sono altre, ma, visto che sono parte di una serie, di quelle vi ho già parlato negli appositi post (tranquilli che alla fine, quando avrò recuperato davvero tutto, creerò come sempre un album sulla pagina Facebook del blog con tutte tutte le uscite, Newton e non solo. Ma basta chiacchiere e andiamo al dunque!

Poker di donne in cerca di cuori
Valentina Tomada

Incontri al buio, posta del cuore e tango: quando quattro amiche si mettono alla ricerca di sé stesse e del principe azzurro, c’è da aspettarsi di tutto

Valeria, dopo due anni di “clausura”, decide che è arrivato il momento di dare un calcio alla solitudine e di trovarsi un uomo. Impresa non di poco conto. Alle sue disavventure amorose fanno da contrappunto le amiche, baluardo contro le avversità: la bellissima Betta, con un debole per gli uomini dalla pelle scura, Gabriella, invischiata in una storia insoddisfacente, e Antonella, timida e succube dei genitori. Quattro donne, quattro amiche, giocano una partita importante: essere felici e realizzate a quarant’anni. Fra madri assenti che usano il cibo come surrogato di loro stesse e principi tutt’altro che azzurri, Valeria, Betta, Antonella e Gabriella sfidano il destino, complici e solidali. Sarà poker di regine o le ragazze si dovranno accontentare solo di qualche due di picche?


Amore per tre
Fabiola D'Amico


Un incontro voluto dal caso, un amore nato per gioco…
Tutto merito del destino?
Klain e Simone vivono a New York. Non si conoscono, ma s’incrociano spesso a Central Park durante le loro corsette mattutine. Si piacciono, tuttavia nessuno dei due fa nulla per sbloccare la situazione, finché, quando lui salta una corsa al parco, si perdono di vista. Klain ha una figlia di sei anni, Danielle. Un giorno, confida alla piccola che gli piace una ragazza di cui però non sa nulla. La bambina chiede allora a Babbo Natale di far incontrare la donna misteriosa al padre, così che possa diventare la sua fidanzata. Klain, che ama la figlia più di qualunque altra cosa al mondo, decide di cercare di esaudire il suo desiderio. Come per magia, riesce a rintracciare Simone e viene a sapere che sta per lasciare per sempre New York. A quel punto, si fa avanti e le chiede di fingersi la sua fidanzata per il periodo di Natale. E se invece fosse per sempre?

SEGNALAZIONI #3


Buonasera!
Come vi ho anticipato ieri, ecco altre segnalazioni per voi. Se nel post che trovate poco indietro vi ho parlato principalmente di fantasy e paranormal, qui torniamo nel vero e proprio romance. Aprendo però con una lettura adatta ai più piccoli e chiudendo invece con un erotico. Insomma, non ci facciamo proprio mancare nulla!

Teddy Bear nella terra dei mostri
Justin Sloan

Esce nel gennaio del 2017 la versione italiana del primo libro della trilogia di Justin Sloan dedicata agli Orsi Difensori, pensato per piccoli lettori di 7-11 anni. Per la traduzione dobbiamo ringraziare la giovane Gaia Massullo e qui trovate il link d'acquisto.



In questo primo libro un teddy bear di nome Ari deve affrontare un lungo e avventuroso viaggio nella Terra dei Mostri per salvare Rick, il suo amico di nove anni, rapito insieme alla sorellina Tiffany dai mostri la notte precedente al Giorno del ringraziamento. Il teddy bear dovrà affrontare numerose sfide e combattere le sue paure più profonde nel tentativo di salvare i bambini da terribili mostri ombra, orchi e goblin.





BLOGTOUR + GIVEAWAY: Un cattivo ragazzo come te di Huntley Fitzpatrick. II tappa: Recensione di "Quello che c'è tra noi"


Buongiorno e buona domenica!
Se oggi, dopo il classico pranzo della domenica, o mentre siete in piscina o in spiaggia a prendere il sole, non sapete cosa fare, passate qualche minuto in mia compagnia e alla scoperta di Un cattivo ragazzo come te di Huntley Fitzpatrick, secondo capitolo della saga dei Garrett, uscito l'11 Luglio per DeA Young Adult (DeA Planeta Libri).

L’ultima cosa di cui una maniaca del controllo come Alice Garrett ha bisogno è un tipo come Tim Mason. Tim che è il migliore amico di suo fratello minore. Tim che attira i guai come una calamita. Tim che fiuta l’alcol anche bendato. Ma si sa, le cose non vanno sempre come si vorrebbe. Così, quando Tim si trasferisce nell’appartamento sopra il garage dei Garrett, Alice comincia a conoscerlo meglio. E capisce che dietro quella maschera da bad boy si nasconde un ragazzo che, dopo aver toccato il fondo, è pronto a tutto pur di cambiare. Anche a prendersi finalmente la responsabilità per il guaio che ha combinato un anno prima. Un guaio che Tim non ricorda nemmeno ma le cui conseguenze sono sotto gli occhi di tutti. Qualcosa di così scomodo che potrebbe mettere fine alla storia con Alice ancora prima che abbia inizio. 
Un romanzo intenso e dolcissimo: Huntley Fitzpatrick ci riporta nel mondo di Quello che c’è tra noi per raccontarci l’importanza delle seconde occasioni e del primo amore.



Questa trama, come ormai potrete facilmente immaginare, mi ha catturata subito e non ci ho pensato un secondo prima di accettare di prendere parte a questo Blogtour. Come vi dicevo, però, si tratta del secondo volume di una serie e, pur trattandosi di autoconclusivi, a me piace sempre avere il quadro completo della situazione. Quindi ho preso, come si suol dire, due piccioni con una fava e ho deciso di recuperare il primo, Quello che c'è tra noi, uscito ormai nel lontano 2014, e di dedicare la mia tappa alla recensione di quest'ultimo. Se quindi non lo avete mai letto, ma anche voi volete saperne qualcosa in più, o l'avete letto, ma è passato ormai troppo tempo, vi consiglio di continuare con la lettura di questo post. Ma in realtà vi consiglio in ogni caso di arrivare alla fine del post perché abbiamo una copia cartacea di Un cattivo ragazzo come te da regalarvi!

In questo nuovo libro, quindi, conosceremo meglio Tim e Alice, ma dobbiamo ricordarci che tutto è partito da Jase e Samantha...

sabato 15 luglio 2017

SEGNALAZIONI #2


Buonasera! Questa volta non mi dilungo troppo nell'introduzione perché ho davvero tanti libri di cui parlarvi, tanto che ho deciso di fare due diversi post. Alcuni ve li segnalo ora, mentre i rimanenti saranno online domani. Anche in questo caso i generi sono i più disparati, quindi date un'occhiata a tutto il post perché potreste trovare qualcosa che vi incuriosisce.

Ulfhednar War - La guerra dei lupi
Alessio Del Debbio

Alessio Del Debbio torna con un nuovo libro, un urban fantasy contemporaneo ambientato in Toscana e pubblicato l'8 Giugno da Edizioni Il Ciliegio. Potete trovare questo primo libro della saga in vendita qui.

Amici da anni, Ascanio, Daniel, Marina e la loro compagnia di Viareggio non desiderano altro che trascorrere una tranquilla vacanza insieme, ma il destino ha altro in serbo per tutti loro. Gli ulfhednar di Odino sono tornati e la Garfagnana non è più un posto sicuro da quando Raul ha preso il comando del branco del Vello d’Argento. Spetta ad Ascanio, ultimo discendente di una stirpe di officianti della Madre Terra, contrastare i suoi progetti di dominio, aiutato dal suo compagno Daniel, un ulfhedinn fuggiasco che ha imparato ad apprezzare la vita tra gli uomini. Ma dietro le mire espansionistiche del violento e indegno Alfa si nasconde un’ombra antica, disposta a tutto pur di aggrapparsi alla vita.
«Per questo continuiamo a provare. Per rendere onore a chi è caduto, per vincere le nostre paure e promettere a noi stessi di non fallire più.»
Ambientato in Toscana, tra Viareggio e le montagne della Garfagnana, il libro mescola mitologia nordica e celtica a storia e leggende toscane, alternando, con ritmo incalzante e colpi di scena, capitoli nel presente e altri nel passato.

«A nessun uomo dovrebbe essere concesso di vivere così a lungo, di non provare la malattia né la vecchiaia, di pretendere di essere un Dio. È la brevità, assieme all’impossibilità di averne una seconda, ciò che rende la vita un bene prezioso, degna di essere vissuta in ogni attimo. Se invece la morte diventa uno spauracchio per bambini e l’esistenza infinita, allora non è più vita. È banalità. È immeritata sopravvivenza. È trascinarsi di giorno in giorno senza sapere perché». (Johanna)

venerdì 14 luglio 2017

SERIE: Serie dei ricordi perduti di Helen Pollard (ANTEPRIMA)


Helen Pollard ci porta in Francia a La Cour des Roses per conoscere un uomo di mezza età un po' impiccione, ma a cui è impossibile non voler bene, un giovane e aitante giardiniere e un dolce commercialista. Insieme alla protagonista, Emmy, inizieremo presto a sentirci a casa nella pensione di Rupert in La piccola casa dei ricordi perduti e non vedremo l'ora di tornare a trovare i nostri amici nel seguito, Ritorno alla casa dei ricordi. Ma il nostro viaggio non finirà qui perché è stato da poco pubblicato, in lingua originale, anche il terzo capitolo della serie. Intanto, però, la Newton Compton ha pubblicato il primo libro il 29 Giugno, mentre il secondo arriverà il 27 Luglio. Entrambi sono e saranno disponibili sia in ebook che in cartaceo.

Serie dei ricordi perduti
1. LA PICCOLA CASA DEI RICORDI PERDUTI [recensione] (acquisto)
2. RITORNO ALLA CASA DEI RICORDI (27 Giugno, pre-order)
3. Summer at the Little French Guesthouse

SERIE: Royal Series di Emma Chase


Drew Evans è un personaggio che mi è rimasto nel cuore, è uno di quelli che più mi ha fatto ridere e il suo POV è uno dei più riusciti in assoluto. La Sexy Lawyers Series è nella mia lista dei libri da recuperare assolutamente. Ma ora Emma Chase è tornata con il primo volume di una nuova serie che, in un perfetto equilibrio tra risate e scene hot, saprà conquistarci con i suoi sexy reali. Royally Screwed è arrivato in Italia il 22 Giugno (in ebook e cartaceo), con la Newton Compton, con il titolo Amore Reale e ci racconta la storia del principe Nicholas. La Royal Series è attualmente composta da tre romanzi autoconclusivi, con altrettanti diversi protagonisti, e una novella.

Royal Series
1.    AMORE REALE (acquisto)
2.   Royally Matched
2.5 Royally Raised
3.   Royally Endowed


Nicholas Arthur Frederick Edward Pembrook, principe di Wessco, detto “Sua Bollente Altezza”, è un uomo affascinante e sfacciatamente arrogante. Come biasimarlo: è difficile essere modesti quando tutti si sperticano in continue genuflessioni al tuo passaggio. Ma, in una gelida notte a Manhattan, il principe incontra una ragazza bellissima dai capelli scuri che non si inchina davanti a lui. Anzi, gli lancia addirittura una torta in faccia… Uscire con un principe non è proprio tra le cose che la giovane cameriera Olivia Hammond si aspettava potessero accaderle. Le smorfie di disprezzo sul volto della regina madre, l’accanimento dei paparazzi e il diffondersi a macchia d’olio di gossip di ogni tipo sgomenterebbero chiunque. Ma agli occhi di Olivia, Nicholas, tolta la corona, è un uomo affascinante, uno per cui vale la pena lottare. Nicholas dovrà decidere se piegarsi alle convenzioni e diventare il re che la sua famiglia si aspetta che sia, o restare l’uomo che sente di essere e amare Olivia per sempre…

mercoledì 12 luglio 2017

RECENSIONE: Paper Prince (The Royals #2) di Erin Watt


Buongiorno! Nuovo giorno, nuova recensione! E oggi la recensione è su nientemeno che Paper Prince, l'attesissimo seguito di Paper Princess (recensione e citazioni) della serie The Royals (serie). Non credo ci sia bisogno di ulteriori spiegazioni sul fenomeno Royal, nato a quattro mani dal duo che si fa chiamare Erin Watt e portato in Italia da Sperling & Kupfer, ma, se avete ancora qualche curiosità da soddisfare, spulciate i link che vi ho postato sopra. Questo secondo volume è uscito il 27 Giugno e il capitolo conclusivo di questa trilogia uscirà probabilmente a Settembre. Se avete già letto anche questo libro, sapete che non sarà affatto facile aspettare, soprattutto questa volta. A tutti gli altri consiglio di trovarsi tante belle cose da fare per superare indenni questi mesi. Ma adesso pensiamo al presente e torniamo ancora una volta nel mondo dei Royal! Ovviamente, ma lo sottolineo lo stesso, se non avete letto il primo libro della serie, non vi consiglio di continuare la lettura di questa recensione.

The Royals
1.   PAPER PRINCESS 
2.   PAPER PRINCE 
3.   PAPER PALACE (Settembre)
3.5 Tarnished Crown
4.   Fallen Heir
5.   Cracked Kingdom

Trama
Ella non sa dire se la sua vita fosse migliore o peggiore prima che Callum Royal la trovasse. Ma una cosa è certa: da quando è piombata in casa Royal come un tornado, per lei è cambiato tutto. Scuola privata, feste e vestiti costosi. E, con la sua grinta e la sua schiettezza, è riuscita persino a vincere l'ostilità dei fratelli Royal e a conquistare il loro rispetto, e il loro cuore - in particolare quello di Reed.
Con Ella, per la prima volta dopo la morte della madre, Reed ha infatti permesso a se stesso di lasciarsi andare alle emozioni. Ma il suo mondo crolla quando, dopo una discussione, Ella scompare. Con il cuore a pezzi, e senza lasciare traccia. D'altronde è abituata a scappare e rifarsi una vita ripartendo ogni volta da zero.
Tutti incolpano Reed per quella fuga, i suoi fratelli lo odiano e, se possibile, lui si odia ancora di più. Ed è disposto a fare qualsiasi cosa pur di ritrovarla. Ma, una volta trovata, sarà in grado di riconquistare il suo cuore?
"Posso essere un casino." "Sì, ma sei il mio casino." 

BLOGTOUR: Bastardo fino in fondo di Penelope Ward e Vi Keeland. V tappa: 5 motivi per leggerlo


Buongiorno!
Con grandissimo piacere vi parlo di un romanzo che uscirà domani per la Newton Compton e che ha conquistato le fan d'oltreoceano unendo la bravura di due grandi autrici come Penelope Ward e Vi Keeland, ossia Cocky Bastard. Esatto, proprio lui è finalmente arrivato da noi con un titolo che non è l'esatta traduzione, ma che rende comunque bene l'idea: Bastardo fino in fondo. Con altre blogger abbiamo iniziato qualche giorno fa a farvi conoscere meglio il romanzo, i personaggi e i luoghi e ora tocca a me presentarvi la quinta tappa di questo Blogtour. Anche in questo caso mi ritrovo a parlarvi dei 5 motivi per leggere questo libro perché, beh, mi piace troppo questo tipo di contenuto e, in un modo o nell'altro, finisco quasi sempre per esporvi le mie motivazioni. Tanto che sto pensando di farla diventare una rubrica fissa, ma di questo vi parlerò a tempo debito. Ora andiamo al dunque perché, come sempre, ho molto da dirvi.


Un australiano sexy e arrogante di nome Chance. Era davvero l’ultima persona in cui mi aspettavo di imbattermi nel mio viaggio attraverso il Paese. Quando la mia macchina si è rotta, abbiamo fatto un accordo: niente programmi, saremmo andati avanti per miglia e miglia passando notti sfrenate in motel sconosciuti senza limiti e senza una meta precisa. E così quello che doveva essere un normale viaggio si è trasformato nell’avventura della vita. Ed è stato tutto davvero incredibile finché le cose non sono diventate serie. Lo desideravo, ma Chance non si esponeva. Pensavo che mi volesse anche lui, invece qualcosa sembrava trattenerlo. Non avevo intenzione di perdere la testa per quel bastardo arrogante, soprattutto da quando avevo saputo che le nostre strade stavano per dividersi. D’altra parte si dice che tutte le cose belle prima o poi finiscono, o no? Forse è così, o forse ero io che non volevo vedere la fine della nostra storia...



5 MOTIVI PER LEGGERE BASTARDO FINO IN FONDO

lunedì 10 luglio 2017

DeA Young Adult: uscite di Giugno/Luglio


Lo so, arrivo un po' tardi, ma meglio che mai, giusto? Come ho ripetuto più e più volte, la sessione estiva ha avuto la meglio sul blog e non sono riuscita a segnalarvi tutte le nuove uscite per tempo. Ma mi sembra comunque giusto parlarvi di questi libri, anche se alcuni già usciti, perché in realtà non è mai troppo tardi per queste cose. Magari vi è sfuggito qualcosa?

In questo post raccolgo tutte le uscite di Giugno, e quelle già annunciate di Luglio, della collana DeA Young Adult di DeA Planeta Libri. Tra questi abbiamo un romanzo distopico italiano di cui vi ho già parlato (vi lascio anche il link alla recensione), due seguiti molto attesi che trovate già in libreria e, in fase di pubblicazione, un seguito che invece aspettate probabilmente da anni. Non perdiamoci in chiacchiere e andiamo a scoprire cover e trame. Alla fine del post trovate anche i link di acquisto (anche dei volumi precedenti) se qualcosa ha catturato la vostra attenzione!

Wolf 2 - Il giorno della vendetta
Ryan Graudin
(6 Giugno)

È il 1956 e il mondo è in fermento: dopo decenni di dominio assoluto, Hitler è stato assassinato e la Resistenza è pronta a prendere le armi. A innescare la scintilla è stata Yael, la ragazza dagli straordinari poteri mutaforma, miracolosamente sopravvissuta al campo di concentramento. È solo grazie al suo coraggio se il Nuovo Ordine ha le ore contate. O almeno così tutti credono. Ma la verità è molto più complicata di come appare, e le conseguenze di quanto è accaduto sono devastanti. Ora Yael è in fuga in territorio nemico. Non è sola, però. Insieme a lei ci sono Luka e Felix, i due ragazzi che ha dovuto tradire per portare a termine la sua missione e che adesso vuole proteggere a ogni costo. Ed è nel bel mezzo del caos che il passato e il futuro di Yael si scontrano, obbligandola a fare i conti con i propri sentimenti. L’adrenalinica conclusione dell’appassionante saga di Ryan Graudin, iniziata con Wolf. La ragazza che sfidò il destino. Un romanzo straordinario dal finale travolgente, in cui l’arma più letale non è quella capace di uccidere, ma quella in grado di condizionare interi popoli.

RECENSIONE: Il mio vento di primavera di Emily Pigozzi

Buongiorno!
Quella di oggi è la recensione di un libro che parla di amore, di libri, di rinascita e di come queste tre cose siano collegate tra loro. L'autrice è una vecchia conoscenza del blog, Emily Pigozzi. Di suo ho già letto e recensito molto (qui trovate tutto ciò che la riguarda e che è nel blog) ed è sempre un piacere. Anche in Il mio vento di primavera, pubblicato dalla casa editrice digitale Emma Books, ho ritrovato una storia passionale, ma anche delicata, così come una forte concentrazione sulle emozioni, paure e insicurezze dei personaggi. 

Trama
Giorgio considera il suo lavoro di cardiochirurgo non solo la sua missione, ma anche, e soprattutto, la sua salvezza. Quando però viene chiamato in un prestigioso ospedale inglese, è costretto a lasciare controvoglia la sua amata Roma e a trasferirsi a Londra. Alisea, italo inglese, si nasconde nel Moon Bookshop, la libreria che gestisce con la stravagante Miss Imogen nel cuore del quartiere di Paddington. Giorgio e Alisea hanno alle spalle un passato difficile e traumatico con cui fare i conti, ma se lui prova a reagire mordendo la vita e vivendola intensamente, lei ha paura di amare e di lasciarsi andare a emozioni autentiche. Sullo sfondo di una Londra che dal gelo dell’inverno si scioglie nei colori della primavera, due anime speciali si incontrano in una storia fatta di libri, canzoni e di un amore che farà battere il cuore.

Giorgio è un romano di 35 anni, Alisea una ragazza di Londra, ma italo-inglese, di 25. Lui è un cardiochirurgo, lei lavora in una libreria. Giorgio si è sempre sentito a casa nella sua bella Roma, Alisea ha trovato, a fatica, il suo posto nella capitale inglese. Entrambi si portano dietro un passato che è sempre presente, ma, se l'uomo ha trovato la sua forza nel lavoro e nel restituire la vita alle altre persone, arrivando così a riprendersi del tutto anche la sua, lei è ben lontana dalla guarigione.

mercoledì 5 luglio 2017

Il Blog compie 1 anno e vi regala "Destiny" [GIVEAWAY TERMINATO]

Buon pomeriggio... ma soprattutto... buon compleanno!
Sì, buon compleanno a voi perché se il blog è arrivato a compiere un anno è anche grazie a voi!


Un anno fa, dopo averci pensato e ripensato a lungo, ho deciso di aprire Innamorata di un libro, principalmente per avere qualcuno con cui parlare di libri, qualcuno con cui sfogarmi dopo averne terminato uno o qualcuno con cui scambiare opinioni dopo averne letto un altro. Non mi aspettavo minimamente di poter arrivare fino a qui, neanche ci pensavo alla possibilità di raggiungere il primo anniversario. Eppure eccoci qui, dopo tantissimi libri letti, tante recensioni, alcune iniziative e, in particolare, moltissime soddisfazioni. E per questo devo ringraziare gli autori e le autrici che hanno richiesto una mia opinione sul loro lavoro, le case editrici che hanno creduto in me e nel mio piccolo spazio dedicato ai libri, le colleghe blogger che mi hanno coinvolta in blogtour e party vari o che ho conosciuto agli eventi e voi che mi "seguite", leggete quello che scrivo, commentate. Non sapete quanto mi fa piacere leggere che una mia recensione vi è piaciuta o vi ha incuriosito o che chiedete proprio a me un suggerimento sul prossimo libro da leggere, e poi sapere che vi è piaciuto. Con questo non vuol dire che sia sempre tutto bellissimo, i momenti no ci sono stati e ci saranno ancora, il pensiero di chiudere tutto ogni tanto si fa strada nella mia testa, ma poi mi ricordo che qui faccio una cosa che mi piace moltissimo, parlo di libri, e quindi se ne va veloce come è arrivato. Ad ogni modo, oggi si festeggiano i traguardi e tutte le gioie che il mio piccolo blog mi ha regalato in questi 365 giorni

lunedì 3 luglio 2017

RECENSIONE: L'imprevisto (The Campus Series #4) di Elle Kennedy


Buon pomeriggio e buon lunedì a tutti! La recensione di oggi è entusiasta, come tutte quelle da me dedicate alla The Campus Series, ma è anche dolceamara. Con L'imprevisto, quarto e ultimo romanzo autoconclusivo, infatti, uscito qualche giorno fa con la Newton Compton, si chiude la serie dedicata ai giocatori di hockey della Briar. A Tucker, il più dolce e gentiluomo dei quattro, viene affidato il compito di chiudere un viaggio iniziato per noi circa un anno fa quando Elle Kennedy faceva il suo ingresso in Italia con Il contratto. Autrice che, vi ricordo, è la metà (insieme a Jen Frederick) della Erin Watt di Paper Princess. Se quindi possiamo stare certi che la sua scrittura non ci mancherà, non possiamo dire lo stesso di Garrett, Logan, Dean, Tucker, le loro ragazze e i loro amici. Ma quello "spin-off" inserito nei ringraziamenti ci fa ben sperare!

The Campus Series
1. IL CONTRATTO (Garrett & Hannah) [recensione]
2. LO SBAGLIO (John Logan & Grace) [recensione]
3. IL TRADIMENTO (Dean & Allie) [recensione]
4. L'IMPREVISTO (John Tucker & Sabrina)

Trama
Sabrina sta per laurearsi e il suo futuro è accuratamente pianificato: dopo il college, andrà dritta alla scuola di legge, e poi troverà un impiego profumatamente pagato in qualche studio di squali. Il piano per sfuggire una volte per tutte al suo imbarazzante passato di sicuro non comprende un fantastico giocatore di hockey che crede nell'amore a prima vista. Una notte di fuoco incandescente e di inaspettata tenerezza è tutto ciò che è disposta a concedere a John Tucker, ma a volte basta una notte perché tutta la tua vita cambi. Il gioco si è fatto molto più complicato...
Tucker crede nell'importanza del gioco di squadra. Sul ghiaccio sta benissimo lontano dai riflettori, ma quando si tratta di diventare padre a ventidue anni, l’idea di restarsene in panchina è assolutamente fuori discussione. Per fortuna la futura madre di suo figlio è bellissima, intelligente e sa come prenderlo. Il problema è che il suo cuore è blindato, e, con il caratterino che si ritrova, Sabrina è troppo testarda per accettare il suo aiuto. Se vuole una vita con la donna dei suoi sogni, John dovrà convincerla che alcuni gol possono essere realizzati soltanto con il giusto assist.